Rassegna Stampa

La Nuova Sardegna

Super appalto per la rete digitale, la «Motorola» sconfitta anche in appello

Fonte: La Nuova Sardegna
8 marzo 2010

SABATO, 06 MARZO 2010

Pagina 1 - Cagliari






CAGLIARI. La «Motorola» ha perso anche il secondo round. Non avrà mai il super appalto, sette milioni, per la realizzare la rete digitale nell’area vasta. Stavolta a sbarrare la strada alla multinazionale, è stato il Consiglio di Stato.
Esclusa dalla gara indettta dall’Its (il consorzio tra Ctm e comuni) e poi bocciata per ben due volte dal Tar, la «Motorola» aveva ricorso in appello, chiedendo ancora una volta di essere reintegrata e soprattutto dichiarata vincitrice del bando visto il suo eccezionale ribasso, meno 38 per cento sulla basa d’asta. Niente da fare. Martedì il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso, confermando la sentenza di primo grado e dunque anche l’assegnazione dell’appalto alla «Selex Sistemi Integrati», controllata dal gruppo Finmeccanica. Nella motivazione il Consiglio ribadisce quanto già scritto dal Tar e cioè: l’operato della commissione aggiudicatrice (qui inteso come l’esclusione della «Motorola» dalla gara) è stato corretto e va condiviso, perché si è sempre basato su valutazioni tecniche qualificate e che rientravano nel competenze dei commissari. Anche questa volta la «Motorola» è stata condannata a pagare le spese. In totale, diecimila euro.