Rassegna Stampa

www.youtg.net

Il Comune candida Cagliari a Capitale europea del verde

Fonte: www.youtg.net
21 marzo 2022

Il Comune candida Cagliari a Capitale europea del verde


CAGLIARI. Cagliari si candida a diventare Capitale Europea Verde del 2024 e punta non solo sui parchi ma anche sui trasporti green. "La volontà del Comune", spiega il sindaco Paolo Truzzu, "è di puntare fortemente sulle tematiche verdi come strumento di crescita della nostra città. La nostra convinzione è stata ulteriormente rafforzata dalla pandemia Covid-19 e dai fondi messi a disposizione dall’Europa per l’implementazione della mobilità sostenibile e del verde, della riduzione e ottimizzazione dei consumi energetici e della corretta gestione dei rifiuti. Anche grazie ai fondi europei, in questi mesi si sta disegnando il futuro della nostra città".

E la candidatura "a un premio europeo che non è mai stato aggiudicato a una città italiana", per il primo cittadino, "sarà presentata come pungolo e stimolo per cercare di migliorare le annose criticità di Cagliari".

In preparazione alla candidatura, il servizio Parchi, Verde e Gestione Faunistica organizzerà una serie di incontri tematici sull’Ambiente in città.

Il primo appuntamento, riservato ai rappresentanti degli ordini professionali (agronomi, ingegneri, architetti, biologi, geologi, chimici, geometri, periti agrari, agrotecnici, periti industriali edili), si terrà in modalità telematica giovedì 24 marzo 2022 e verterà sul tema “Le Alberature cittadine: la tutela e lo sviluppo”.


"La candidatura", commenta il vicesindaco e assessore del Verde Giorgio Angius, "è una sfida per affrontare a viso aperto il problema del rinnovamento della nostra città, per troppo tempo trascurato. La serie di incontri tematici che avranno luogo nelle prossime settimane ha lo scopo di affrontare e discutere queste problematiche con gli esperti del settore, per cercare delle soluzioni che possano avere ricadute positive negli anni a venire per la nostra città".

Redazione  18 Marzo 2022