Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Cagliari, cibo e vestiti per gli ucraini in guerra: solidarietà record al mercatino Cuore

Fonte: Vistanet Cagliari
7 marzo 2022

Cagliari, cibo e vestiti per gli ucraini in guerra: solidarietà record al mercatino Cuore

Gli ambulanti sono riusciti a riempire tanti sacchi con pasta, pelati e cibo inscatolato e giacche e pantaloni: “Tutti aiuti che arriveranno in Ucraina per gli uomini rimasti a combattere contro l’invasione russa”

 

Solidarietà record al mercatino Cuore di Cagliari. Nei parcheggi accanto allo stadio Sant’Elia, gli ambulanti sono riusciti a raccogliere tanti doni per gli uomini dell’Ucraina rimasti nella loro patria a combattere contro l’invasione russa. L’iniziativa, annunciata due giorni fa su Casteddu Online, ha dato i risultati sperati: “Alimenti a lunga conservazione e abbigliamento, i sardi sono stati molto generoso”, spiega uno degli organizzatori della raccolta, l’ambulante Giorgio Atzori: “In Ucraina ci sono tanti uomini che stanno battagliando e che hanno bisogno di aiuto rapidi e concreti. Anche tanti hobbisti hanno deciso di donare qualcosa”.
“Dello smistamento si occupa l’organizzazione Emergenza Ucraina. Faccio un appello alla gente”, dice Atzori, “servono anche molti medicinali. Domenica prossima e tutte le altre domeniche si replica, il centro di smistamento si trova dietro la Brico World di Selargius”. E, per il trasporto dei carichi di cibo e vestiti sino all’Ucraina, “cerchiamo autotrasportatori che possano fare il ponte dalla Sardegna al Continente”.