Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Cagliari, Babbo Natale ritorna alla Fiera in un lungo weekend all’insegna della magia natalizia

Fonte: Vistanet Cagliari
16 dicembre 2021


Un evento aggiunto al calendario a fronte delle numerose richieste e del forte apprezzamento del pubblico che sta riscuotendo la manifestazione Vivi Il Natale, voluta dal Comune di Cagliari - nelle figure del Sindaco Paolo Truzzu e dell'assessore Alessandro Sorgia - dell'ente Fiera e della Camera di Commercio di Cagliari-Oristano.
15 Dicembre 2021 12:21 La Redazione

Sarà un fine settimana ricchissimo e quasi interamente dedicato ai più piccoli quello che precede la settimana di Natale alla Fiera della Sardegna.

Sabato 18 e domenica 19 dicembre nei padiglioni di viale Diaz a Cagliari i più piccoli potranno vivere ore all’insegna della magia natalizia, del gioco e della spensieratezza, con gli spettacoli gratuiti dei Superanimatori nell’ambito della manifestazione itinerante “Vivi il Natale” che nei giorni scorsi ha registrato il tutto esaurito nelle piazze della città e alla Fiera.

A grande richiesta infatti, visto il successo che sta riscontrando Vivi Il Natale, oltre agli eventi già in programma, è stato inserito un appuntamento extra con Babbo Natale in carne e ossa, che insieme agli elfi sarà nuovamente alla Fiera per ricevere le letterine dai bambini e fare le foto insieme a loro.

Un evento aggiunto al calendario a fronte delle numerose richieste e del forte apprezzamento del pubblico che sta riscuotendo la manifestazione Vivi Il Natale, voluta dal Comune di Cagliari – nelle figure del Sindaco Paolo Truzzu e dell’assessore Alessandro Sorgia – dell’ente Fiera e della Camera di Commercio di Cagliari-Oristano. Una manifestazione che vede la direzione artistica dei Superanimatori di Gianluca Romano, che nonostante il fitto calendario di eventi, vogliono, con un notevole sforzo, omaggiare la città regalando una nuova data con Babbo Natale.

L’appuntamento è dalle 20.30 alle 22.30 alla Fiera. Sarà allestito un villaggio natalizio in notturna ancora più suggestivo del normale per trasportare grandi e piccini nel pieno dell’atmosfera festiva. Degna conclusione di un lungo pomeriggio di gioco, divertimento e condivisione. Dalle 17 alle 19, infatti, le mascotte e gli spettacoli di magia dei Superanimatori intratterranno i bambini. Poi sarà possibile aspettare l’arrivo di Babbo Natale degustando le cozze nostrane preparate a bordo di un galeone dagli operatori cagliaritani vestiti da pirati, visitando gli stand degli artigiani e facendo un giro nelle giostre deli operatori degli spettacoli viaggianti.

Sarà grande festa anche il giorno dopo, domenica 19 dicembre con un doppio appuntamento di animazione, il primo la mattina, dalle 10 alle 12, il secondo nel pomeriggio dalle 17 alle 19. Tanti spettacoli a sorpresa, con elfi, mascotte e performer nel villaggio natalizio. Anche domenica saranno presenti cozzari artigiani e giostre.

Gli appuntamenti di Vivi Il Natale proseguiranno poi nelle piazze. Si svolgeranno il 23 dicembre in piazza Italia a Pirri, il 26 dicembre in piazza Giovanni e il 28 dicembre, ultima data della manifestazione, nel piazzale del Lazzaretto di Sant’Elia.

«Abbiamo voluto aggiungere questa data per dare ancora più gioia ai bambini – commenta l’assessore delle Attività Produttive e del Turismo del Comune di Cagliari Alessandro Sorgia -. In tanti ci avevano chiesto un secondo appuntamento con Babbo Natale e abbiamo deciso di accontentarli. Sarà un fine settimana di grande festa alla Fiera Natale, soprattutto per i più piccoli».

«Siamo molto contenti di come sta andando la manifestazione – sottolinea Gianluca Romano dei Superanimatori -. Stiamo lavorando tantissimo in tutta la Sardegna per regalare un Natale bellissimo ai bambini con tanti spettacoli gratuiti realizzati in collaborazione con enti pubblici e privati. Sabato abbiamo deciso di invitare di nuovo il nostro amico fidato Babbo Natale alla Fiera per fare felici tanti altri bambini come in occasione dell’8 dicembre, quando in centinaia gli hanno consegnato personalmente la loro letterina. Per noi la felicità e il sorriso di un bambino sono la recensione più bella che possiamo ricevere».