Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

“Storie di Manifattura 2021”: fitto calendario di eventi per celebrare un luogo importantissimo per

Fonte: Vistanet Cagliari
28 maggio 2021

“Storie di Manifattura 2021”: fitto calendario di eventi per celebrare un luogo importantissimo per la storia di Cagliari

Da sinistra Riccardo Bianco, Karim Galici, Beppe Martini, Luca Nurchis, Adriana Monteverde, Andrea Forges Davanzati, Sandra Ennas
"Storie di Manifattura" è un evento itinerante site specific per Sa Manifattura di Cagliari, finalizzato alla realizzazione di una mostra interattiva e multimediale, da vivere in modalità immersiva.


  
Si è svolta Giovedì 27 maggio, presso la Manifattura Tabacchi, la conferenza stampa del progetto STORIE DI MANIFATTURA 2021 a cura della compagnia IMPATTO TEATRO in collaborazione con SARDEGNA RICERCHE.

STORIE DI MANIFATTURA 2021

“Storie di Manifattura” è un evento itinerante site specific per Sa Manifattura di Cagliari, finalizzato alla realizzazione di una mostra interattiva e multimediale, da vivere in modalità immersiva. Teatro, danza, musica, installazioni e nuove tecnologie. Protagonisti i lavoratori dell’ex opificio con i loro racconti e gli abitanti accompagnati alla scoperta della nuova anima della “fabbrica”. Un evento che lascerà in eredità una mostra fatta di arte e innovazione come un viaggio nella storia attraverso il futuro.

Il progetto si propone di riportare in auge la vita della Manifattura Tabacchi, unendo la memoria e il ricordo di chi ha vissuto e lavorato all’interno dell’ex fabbrica, centro nevralgico per la città di Cagliari.

Dopo il successo di STORIE DI MANIFATTURA 2020, il progetto si arricchisce di nuovi racconti e con la realizzazione di un’esperienza di realtà aumentata che renderà lo spazio cagliaritano un vero e proprio museo interattivo.

Durante la conferenza stampa sono intervenuti: Karim Galici: attore, regista e drammaturgo, ideatore e direttore artistico del progetto Storie di Manifattura; Adriana Monteverde: attrice, cantante e ballerina della compagnia Impatto Teatro. Nello spettacolo “Cosa Rimane?” protagonista il ruolo della Sigaraia; Sandra Ennas: Responsabile del settore Tecnologico di Sardegna Ricerche e Responsabile della struttura di Sa Manifattura; Luca Nurchis: Docente del Liceo Artistico e Musicale Foiso Fois di Cagliari e tutor del PCTO svolto dagli studenti presso la Manifattura Tabacchi; Emidio Porru: Ex dipendente della Manifattura, e interprete per la prima volta in scena nel ruolo de “L’Operaio” nello spettacolo “Cosa Rimane?”; Beppe Martini: Ex dipendente della Manifattura Tabacchi e interprete della figura de “L’Infermiere” nello spettacolo “Cosa Rimane?”. Ha moderato l’incontro Riccardo Bianco.



Dopo aver prodotto nel 2020 l’evento site specific sulla storia della Manifattura Tabacchi di Cagliari, Impatto Teatro insieme a Sardegna Ricerche si è impegnato a realizzare nel 2021 una mostra interattiva e multimediale da vivere come un documentario immersivo, a disposizione permanente di Sa Manifattura. L’idea del progetto è avvalersi delle nuove tecnologie per raccontare le storie delle donne e degli uomini che hanno lavorato tra i capannoni dell’ex opificio. Attraverso una app di augmented reality, gli stessi ex lavoratori, con i loro racconti, diventeranno protagonisti di un percorso multimediale che i visitatori potranno vivere con l’uso di un semplice smartphone o di un tablet. Basterà attraversare il cancello di viale Regina Margherita per immergersi in un modo parallelo e scoprire l’anima della “fabbrica”. Un connubio di realtà, finzione, danza, musica, video e nuove tecnologie per affascinare abitanti e turisti che vorranno conoscere meglio un luogo significativo per Cagliari e la Sardegna intera. Una mostra fatta di arte e innovazione, come un viaggio nella storia attraverso il futuro.

A supporto della mostra sarà realizzato un film documentario che ripercorrerà tutte le fasi del progetto: dalla storia della Manifattura Tabacchi, evocata attraverso le testimonianze degli ex lavoratori, ai laboratori di sperimentazione, sino allo spettacolo evento e l’apertura della mostra permanente.

CALENDARIO EVENTI:

Dal 2 al 6 giugno si svolgerà il LABORATORIO TEATRALE “MEMORIA E SENSORIALITÀ IN TEMPO DI PANDEMIA a cura di Karim Galici in collaborazione con: Andres Gutierrez (Impatto Teatro), Massimo Melis (Nero Teatro).

Dall’ 11 al 13 giugno si svolgerà il LABORATORIO MULTIDISCIPLINARE DI TEATRO, DANZA E CANTO a cura di Gloria Atzori, Karim Galici e Adriana Monteverde (Impatto Teatro).



Dal 16 al 20 giugno andrà invece in scena l’evento performativo dal titolo “Cosa Rimane?”. Spettacolo itinerante site specific per 14 spettatori che verrà ripetuto con due repliche giornaliere. La prima alle ore 20:30 e la seconda alle 22:15.

Il 20 Giugno alle ore 19:00 il regista Karim Galici presenterà la mostra interattiva attraverso una visita a Sa Manifattura.

TUTTE LE INFO SU: https://storiedimanifattura.it/

ECCO LA LOCANDINA CON IL PROGRAMMA DELL’EVENTO: