Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Covid-19, la Sardegna punta a ritornare in Zona Bianca

Fonte: Vistanet Cagliari
14 maggio 2021

Covid-19, la Sardegna punta a ritornare in Zona Bianca

Covid-19, la Sardegna punta a ritornare in Zona Bianca. La curva dei contagi è ormai stabile da qualche giorno sotto i 100 casi, inoltre le vaccinazioni per fasce di popolazione proseguono, il tasso di positività è dell’1,9%. In questo momento


  
Covid-19, la Sardegna punta a ritornare in Zona Bianca.

La curva dei contagi è ormai stabile da qualche giorno sotto i 100 casi, inoltre le vaccinazioni per fasce di popolazione proseguono, il tasso di positività è dell’1,9%. In questo momento l’Isola può vantare dati e numeri tra la fascia Gialla e quella Bianca, grazie a numeri sempre più confortanti e un indice di poco oltre i 50 casi per 100mila abitanti, stimato nella settimana che va dal 3 al 9 maggio, quella che sarà presa in considerazione dal monitoraggio dell’Istituto superiore di Sanità in vista della prossima cabina di regia di venerdì.

Da lunedì 17 per la Sardegna, che mostra già da due settimane numeri da Zona Gialla, si attende il cambio di colore.

Nella settimana 5-11 maggio si registra una performance in miglioramento per l’indicatore relativo ai “Casi attualmente positivi per 100.000 abitanti”, che si attestano sui 945, e sono in diminuzione del 34,1% i nuovi casi rispetto alla settimana precedente. E’ quanto rileva la Fondazione Gimbe nel consueto monitoraggio settimanale.

Sotto soglia di saturazione, con un ulteriore calo negli ultimi giorni, i posti letto in area medica (17%) e in terapia intensiva (19%) occupati da pazienti Covid-19.

Dopo due giorni di rallentamento riparte di slancio la campagna di vaccinazione in Sardegna: nelle ultime 24 ore sono state somministrate 13.736 dosi negli 88 hub e punti allestiti da Ats in tutta l’Isola. Secondo il report del Governo si è passati, infatti, dalle 612.722 inoculazioni di martedì alle 626458 di ieri, cioè il 77,5% delle 808.440 dosi consegnate dalla struttura commissariale.



Venerdì 14 si passerà al sistema di prenotazione di Poste e con il via alle adesioni per gli over 50, ma già da lunedì 17 potrebbe essere la volta degli over 40.