Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Nuovo decreto, oggi la firma: Italia rossa o arancione fino al 30 aprile. Zona gialla solo in deroga

Fonte: Vistanet Cagliari
1 aprile 2021

Nuovo decreto, oggi la firma: Italia rossa o arancione fino al 30 aprile. Zona gialla solo in deroga speciale

L'unica apertura che sarà introdotta è la possibilità di deroga speciale per determinati territori (regioni o province) che dimostrino di avere numeri da zona gialla.

31 Marzo 2021 18:01 La Redazione
 

Il Consiglio dei ministri del Governo Draghi firmerà oggi il nuovo decreto che sarà in vigore da dopo Pasqua.

Secondo le anticipazioni del Corriere della Sera, dal 7 al 30 aprile l’Italia sarà ancora divisa in zone rosse e zone arancioni, posto che nessuno ha al momento i titoli per la zona bianca.

Il testo della bozza girata in queste ore conferma quasi integralmente le misure contenute nel dpcm del 2 marzo 2021 in cui la zona gialla veniva di fatto sospesa.

L’unica apertura che sarà introdotta è la possibilità di deroga speciale per determinati territori (regioni o province) che dimostrino di avere numeri da zona gialla. Sarà il Governo a valutare le eventuali deroghe. Condizione essenziale perché venga consentita la zona gialla è quello di essere pienamente in regola con i vaccini, soprattutto per quanto concerne anziani e persone fragili.

Confermata la riapertura di tutte le scuole in presenza fino alla prima media. Nelle zone gialle e arancioni didattica in presenza anche per i ragazzi della seconda e terza media. Scuole secondarie aperte con didattica in presenza tra il 50 e il 75%.