Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Truzzu: «Entro il mio mandato la riqualificazione di piazza Matteotti e di tutta via Roma»

Fonte: Vistanet Cagliari
27 gennaio 2021


(Video) Truzzu: «Entro il mio mandato la riqualificazione di piazza Matteotti e di tutta via Roma»

Il bando internazionale, come ha spiegato il sindaco di Cagliari mira a un progetto di livello e chiede le migliori soluzioni compatibilmente con le caratteristiche ambientali, architettoniche, agronomiche e trasportistiche del luogo. Le proposte dovranno garantire ad un tempo la


  
Il bando internazionale, come ha spiegato il sindaco di Cagliari mira a un progetto di livello e chiede le migliori soluzioni compatibilmente con le caratteristiche ambientali, architettoniche, agronomiche e trasportistiche del luogo. Le proposte dovranno garantire ad un tempo la migliore tutela dei siti storici, la conservazione del verde monumentale, l’alleggerimento del traffico, il miglioramento delle interconnessioni modali e dei servizi offerti e prospettare nuovi fronti per un uso sostenibile, moderno, ecologico e confortevole dei luoghi.

 

«Abbiamo richiesto uno studio che esaminasse l’area nella sua totalità e prevedesse un progetto unico: è fondamentale che ci sia una visione d’insieme. Volevamo evitare di dare inizio a progetti e lavori distinti: in quella zona sono presenti il porto, la stazione, il capolinea del Ctm e dell’Arst, tra poco la metropolitana: è necessario che vi sia un dialogo tra tutte queste funzioni che fanno capo alla piazza».

Al momento sono disponibili 7 milioni di euro dal Patto per lo sviluppo della Città Metropolitana di Cagliari, 3milioni 375mila euro di quote dell’utile del bilancio 2016 della Società partecipata CTM che costituiscono le risorse necessarie alla realizzazione del “Centro Intermodale e Riqualificazione della Piazza Matteotti. Per il resto dei lavori le risorse dovranno essere individuate.


Si interverrà dunque sui giardini e le piazze storiche, tutelando e valorizzando il patrimonio arboreo presente, sugli arredi urbani e sulla viabilità: «L’obiettivo è quello – ha spiegato l’assessore alle Politiche per la Mobilità, Alessio Mereu – di decongestionare e alleggerire il carico di funzioni della piazza Matteotti. Non escludiamo che si possano individuare altri spazzi per trasferire i capolinea dei bus, occorrono spazi più ampi per come è oggi il trasporto urbano. Uno degli effetti, non meno importante sarà la riduzione dell’inquinamento».

È dunque necessario un intervento che tenga conto anche degli effetti derivanti dal prossimo inserimento dell’altra componente di trasporto pubblico rappresentata dalla Metrotranvia. In questo momento l’Amministrazione sta individuando soluzioni per far spazio a parcheggi almeno provvisoriamente per consentire i lavori della Metrotranvia.

«Vogliamo creare uno spazio – ha concluso Truzzu – che consenta ai bambini, agli anziani, ai turisti di godere in sicurezza di una delle zone più belle di Cagliari. Tra i portici di via Roma e il porto, ce lo spazio di ben 24 corsie, è impensabile che una parte sia occupata dalle auto parcheggiate. Esiste una cesura tra i quartieri storici della Marina e di Stampace e il porto, ci piacerebbe eliminarla e creare un collegamento diretto con via Roma, per restituire ai cagliaritani uno spazio fruibile. Conto di vedere terminati i lavori entro il mio mandato».


Un progetto imponente dunque che prevede una riqualificazione radicale della zona, inclusa una rivoluzione del traffico: ci vorrà molta pazienza i cittadini sono avvisati..