Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

La Sardegna torna in zona gialla: ristoranti e negozi aperti, spostamenti liberi

Fonte: Vistanet Cagliari
12 gennaio 2021

Ancora chiuse palestre e piscine, così come musei, cinema e teatri. Queste attività potranno riaprire solo in "zona bianca".
 

Da oggi, lunedì 11, fino a venerdì 15 gennaio la Sardegna torna in zona gialla “rafforzata”.

Tra le 5.00 e le 22.00, sarà possibile spostarsi liberamente all’interno della propria Regione, quindi anche fare visita a parenti o amici nella stessa Regione. Non sono previsti limiti al numero degli spostamenti o delle persone che si spostano.

Riaprono gran parte delle attività: i negozi saranno regolarmente in funzione, bar e ristoranti riapriranno le saracinesche per il servizio al tavolo fino alle ore 18, come nel periodo pre-natalizio, mentre resteranno attivi l’asporto fino alle 22 e la consegna a domicilio senza limiti di orario.

Ancora chiuse palestre e piscine, così come musei, cinema e teatri. Queste attività potranno riaprire solo in “zona bianca”. Difficile pensare a una “promozione” per la Sardegna: l’Rt in questi giorni dovrebbe scendere allo 0,5.