Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Covid-19 in Sardegna: da due giorni non si contano vittime nell’Isola

Fonte: Vistanet Cagliari
20 aprile 2020

Covid-19 in Sardegna: da due giorni non si contano vittime nell’Isola


L'Unità di crisi regionale ha diffuso l'ultimo aggiornamento, ci sono 17 nuovi casi positivi su 770 test, ma la buona notizia è che da due giorni non si registrano vittime


In totale dall’inizio della diffusione del virus sono 1215  i positivi nell’Isola, 17 più di ieri, le persone che sono state sottoposte al test sono 14089, nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 770 test.

Si contano però 265 persone guarite, 220 quelle guarite definitivamente e 45 quelle guarite clinicamente, cioè quei pazienti che dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione virologicamente documentata da Sars-Cov-2 diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata.



Attualmente si trovano in isolamento domiciliare 725 persone, 139 sono ricoverate con sintomi e 22 si trovano invece in terapia intensiva. Oggi non si registrano decessi a causa del Covid-19, dunque rimangono 86 in tutto le vittime dall’inizio dell’epidemia.

Sul territorio, dei 1.215 casi positivi complessivamente accertati, 217 sono stati registrati nella Città Metropolitana di Cagliari (+5 rispetto all’ultimo aggiornamento), 86 nel Sud Sardegna, 42 (+1) a Oristano, 74 a Nuoro (+4), 796 (+7) a Sassari.