Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Covid-19 in Sardegna: l’Isola piange 40 vittime e conta 49 nuovi contagi

Fonte: Vistanet Cagliari
3 aprile 2020

Covid-19 in Sardegna: l’Isola piange 40 vittime e conta 49 nuovi contagi

Si aggiungono 6 vittime in Sardegna al già lungo elenco di deceduti. Sono 40 dall'inizio dell'epidemia, più delle persone fino ad ora guarite

  
Attualmente i positivi sono 718, dei quali il 75% sintomatici e il 25% asintomatici, in totale dall’inizio della diffusione del virus sono invece 794, le persone che sono state sottoposte al test sono 5970.

Si contano però 36 persone guarite, tra queste ci sono 23 guarite definitivamente e 13 guarite clinicamente, cioè quei pazienti che dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione virologicamente documentata da Sars-Cov-2 diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata.



Attualmente si trovano in isolamento domiciliare 577 persone, 117 sono ricoverate con sintomi e 24 si trovano invece in terapia intensiva. Le persone positive sono così distribuite sul territorio regionale: 126 (+10) a Cagliari, 62 (+4)nel Sud Sardegna, 18 (+3) a Oristano, 60 (+1) a Nuoro e 528 (+ 31) a Sassari. Si contano 40 vittime, 6 in più di ieri. L’età media delle persone decedute è 78,82 anni, il più giovane ne aveva 42, il più anziano 95, 12 erano donne, 28 uomini. Il 65% dei decessi è avvenuto a Sassari, il 13% a Cagliari, il 10% nel Sud Sardegna, il 10% a Nuoro e il 2% a Oristano.