Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Raccolta differenziata: ecco come funziona per i cittadini in quarantena

Fonte: Vistanet Cagliari
31 marzo 2020

Raccolta differenziata: ecco come funziona per i cittadini in quarantena

Per i cittadini che invece non risultano positivi al covid-19 e tanto meno sono in quarantena le modalità di raccolta dei rifiuti non vengono modificate e gli stessi devono conferire i rifiuti secondo le modalità che troveranno indicate nel calendario di raccolta

  
L’Istituto Superiore di Sanità, in data 13 marzo 2020, ha emanato un documento che dà delle indicazioni sulle modalità di conferimento dei rifiuti da parte di tutti coloro che si trovano in quarantena obbligatoria o sono risultati positivi al covid-19.

Nelle loro abitazioni i rifiuti prodotti non dovranno più essere differenziati e dovranno essere raccolti in due o tre sacchetti (messi uno dentro l’altro) e conferiti nel contenitore utilizzato per la raccolta del rifiuto secco indifferenziato già in dotazione, sia esso di tipo singolo (mastello), sia di tipo condominiale.



Per poter garantire un servizio adeguato gli utenti dovranno contattare il centro informazioni del servizio di igiene urbana al n. verde 800 533122 dal lunedì al sabato dalle ore 8,00 alle ore 20,00, oppure inviare una mail all’indirizzo: info@cagliariportaaporta.it

Per i cittadini che invece non risultano positivi al covid-19 e tanto meno sono in quarantena le modalità di raccolta dei rifiuti non vengono modificate e gli stessi devono conferire i rifiuti secondo le modalità che troveranno indicate nel calendario di raccolta già in loro possesso.