Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Covid-19 in Sardegna: 44 nuovi contagi e un’altra vittima, sale a 28 il numero dei decessi

Fonte: Vistanet Cagliari
31 marzo 2020

Covid-19 in Sardegna: 44 nuovi contagi e un’altra vittima, sale a 28 il numero dei decessi

La Protezione Civile nazionale ha diramato il consueto bollettino con tutti gli aggiornamenti, In Sardegna sono 682 le persone contagiate dall'inizio dell'epidemia, 24 si trovano in terapia intensiva

  
Attualmente i positivi sono 622, in totale dall’inizio della diffusione del virus sono invece 682, le persone che sono state sottoposte al test sono 4993, secondo quanto ha affermato l’Assessore Nieddu la Sardegna è tra le regioni che ha effettuato il maggior numero di tamponi.

Si contano però 32 persone guarite, tra queste ci sono quelle guarite definitivamente 14 e 18 quelle guarite clinicamente, cioè quei pazienti che dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione virologicamente documentata da Sars-Cov-2 diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata.


Attualmente si trovano in isolamento domiciliare 485 persone, 113 sono ricoverate con sintomi e 24 si trovano invece in terapia intensiva. 103 contagi sono stati registrati nella Città Metropolitana di Cagliari (+1 rispetto al dato precedente), 58 (+3) nel Sud Sardegna, 10 (+1) a Oristano, 57 a Nuoro, 454 (+39) a Sassari. Oggi si conta un altro deceduto, il numero totale delle vittime sale dunque a 28. L’età media dei deceduti è di 76.6 anni, il più giovane aveva 42 anni il più anziano 91. 21 erano uomini, 7 donne.