Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Continuità territoriale: si conclude con un nulla di fatto il vertice Ue-Governo-Regione

Fonte: Vistanet Cagliari
4 febbraio 2020


Continuità territoriale: si conclude con un nulla di fatto il vertice Ue-Governo-Regione
Attendiamo una risposta definitiva da Bruxelles per restituire certezze ai sardi» ha commentato il presidente Solinas.

  
Si è concluso – per ora senza alcuna certezza da parte di Bruxelles – il tavolo tecnico “fiume” tenutosi a Roma, e in videoconferenza a Cagliari, tra Commissione europea, Governo e Regione Sardegna, sulla continuità territoriale aerea da e per la Sardegna.

Il vertice, tenutosi a Palazzo Chigi, secondo quanto trapela da Villa Devoto è durato diverse ore. Presenti a Roma anche i rappresentanti del Ministero dei Trasporti e del Dipartimento delle Politiche Europee, mentre da Cagliari hanno partecipato il presidente della Regione Christian Solinas e l’assessore regionale dei Trasporti Giorgio Todde.



Dalle parole a caldo espresse del governatore sardo si evince che l’incontro non è stato risolutorio. «La Regione – ha detto Solinas commentando l’esito – ha chiarito tutti gli aspetti relativi ai documenti e alle integrazioni richieste dalla Commissione nel corso delle interlocuzioni avvenute nelle settimane scorse relative al progetto della nuova continuità. Rimaniamo adesso in attesa di un aggiornamento della riunione odierna – in tempi brevissimi – per chiudere definitivamente la partita e dare operatività al progetto».

«Attendiamo ora una risposta definitiva da Bruxelles per consentire al ministro l’adozione dei nuovi decreti e restituire certezze ai sardi ed agli operatori su frequenze dei collegamenti, rotte e tariffe», ha concluso il presidente.