Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Via Redipuglia come Diagon Alley: in tantissimi a Cagliari per il Potter day

Fonte: Vistanet Cagliari
7 gennaio 2020


Via Redipuglia come Diagon Alley: in tantissimi a Cagliari per il Potter day
Binario 9 e ¾, cioccorane e Ballo del ceppo: grande entusiasmo tra i potterheads sardi, che per un giorno hanno vissuto nel magico mondo di Harry Potter senza dover andare fino a Londra. L'obiettivo? Divertirsi a aprire la scuola di Quidditch anche in Sardegna

Una giornata magica nel vero senso della parola: al posto della Befana, in Via Redipuglia, è arrivato il maghetto più amato del mondo. Harry Potter, che non smette di affascinare grandi e piccini, ha fatto sì che Cagliari si trasformasse dalle 14 alle 21 nel fantastico mondo nato dalla penna di J. K. Rowling, tra l’entusiasmo generale dei fans arrivati da tutta la Sardegna.

potter day 202012 
La caccia al tesoro, il Ballo del ceppo e lo smistamento con il cappello parlante sono stati i pezzi forte del raduno potteriano, aperto in via straordinaria anche a tutti i “Babbani” che hanno ammirato – insieme ai numerosi figuranti travestiti dai personaggi della saga – una strepitosa nevicata artificiale. Non sono mancati inoltre i gadget a tema Hogwarts: bacchette magiche, cioccorane e abbigliamento delle quattro case sono letteralmente andati a ruba.

 



«Quest’idea è nata tre anni fa, al rientro dal mio viaggio per gli Studios di Harry Potter» ha detto Valentina Scanu, proprietaria di Pianeta Fiore e organizzatrice dell’evento «durante il quale mi è venuta voglia di rivivere quella magia anche qui. La famiglia di Harry Potter è in tutto il mondo, dunque faccio in modo che non rimanga circoscritta solo all’ambiente in cui tutto è nato». La novità, rispetto alle precedenti edizioni, è il progetto “Scuola di Quidditch”: «Stiamo raccogliendo le adesioni per la scuola di Quidditch» ha raccontato Valentina «che esiste già in alcune regioni italiane, ma non in Sardegna. È un progetto già avviato e stiamo cercando di capire quante squadre si possono formare».

 

Presenti anche numerosi standisti in Via Redipuglia, che hanno partecipato all’organizzazione dell’evento, facendo divertire i più piccoli nella caccia al tesoro: tra questi anche Cartoleria Oltre la favola, Nadir Sadinia – Tour&Adventure e i gestori della nota pagina Facebook “Semplicemente Harry Potter”, che vanta quasi 88 mila followers. Un evento all’insegna del divertimento e della socialità, ma soprattutto della magia che solo Harry Potter sa regalare.