Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

E tutto questo “caddozzimine”? Da domenica il Parco delle Saline è disseminato di bustine di integra

Fonte: Vistanet Cagliari
4 dicembre 2019


E tutto questo “caddozzimine”? Da domenica il Parco delle Saline è disseminato di bustine di integratori
Non è la prima volta che si vedono le confezioni di integratori vuote, abbandonate in mezzo ai cespugli e ai bordi della strada del Parco delle Saline, ma da domenica il numero è notevolmente salito. Il dubbio sorge spontaneo, non saranno mica degli atleti della mezza maratona dal nome tanto salutista ed ecologista, Cagliari Respira?

  
In città si organizza una mezza maratona dal nome inequivocabilmente salutista e ambientalista, il cui percorso si snoda tra il Parco delle Saline e il lungomare Poetto e il risultato qual è? La strada disseminata di confezioni di integratori e bottigliette d’acqua abbandonate dai runners, come tanti atletici Pollicino. Che avessero paura di perdersi?



Succede ogni tanto di vedere il tipo togo, depilato e muscoloso, con la tutina da professionista, le scarpe ipertecnologiche e il cardiofrequenzimetro che corre, si reintegra in corsa e lancia la confezione vuota dove capita (e mica può fermarsi un secondo e fare centro nel cestino ), ma oggi le bustine multicolor e per niente biodegradabili erano un po’ dappertutto. Il sospetto sorge spontaneo, ma non è che provengono dal gran numero di maratoneti che respirano?

Il sospetto è quasi una certezza, visto che questa mattina è la stessa Forestale di passaggio al Parco delle Saline a spiegare a un cittadino che segnalava la presenza di tanti rifiuti, che proprio due giorni prima si era svolta la mezza maratona e che quindi probabilmente tutti quei rifiuti provenivano dagli atleti della competizione. A questo punto però ci si chiede: l’organizzazione non avrebbe dovuto pulire? Non è già abbastanza sporca Cagliari senza che gli atleti, gente che teoricamente dovrebbe amare e rispettare l’ambiente che fa da cornice alla loro passione, peggiori la situazione?