Rassegna Stampa

web sardiniapost.it

‘Quota 100’, l’Inps traccia un bilancio: oltre cinquemila domande in Sardegna

Fonte: web sardiniapost.it
8 maggio 2019

‘Quota 100’, l’Inps traccia un bilancio: oltre cinquemila domande in Sardegna

Sono oltre cinquemila le domande presentate in Sardegna per le pensioni anticipate denominate ‘quota 100‘. I dati dell’Inps sono aggiornati alle 16 di lunedì 6 maggio. Le richieste sono state finora 5130. Al primo posto l’area metropolitana di Cagliari che ha ormai superato le duemila richieste (2026). Poi, sopra quota mille, c’è Sassari con 1297 domande inoltrate. Al terzo posto Nuoro (695). Chiudono Sud Sardegna (571) e Oristano (541).

In generale – il dato è nazionale – le richieste (128.229) sono arrivate soprattutto da persone tra i 63 e i 65 anni (58.026). L’altra fascia più rilevante è quella sino ai 63 anni con 44.577. Si tratta in prevalenza di lavoratori dipendenti privati (46.314) e del settore pubblico (42.192). Da quest’anno è stata introdotta la possibilità di andare in pensione con il ‘mix’ di 62 anni anni di età e di 38 anni di contributi. La somma è, appunto, quota 100. Le richieste continuano ad arrivare soprattutto ai patronati, oltre 118mila persone, mentre meno del 10 per cento (quasi 10mila) riesce a districarsi da solo tra moduli e tabelle e preferisce fare da se.

 

Filtra per data

Maggio
1
4
5
8
11
12
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31