Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Bentornato a Cagliari, Efisio! Il voto è stato sciolto: ad attrus annus!

Fonte: Vistanet Cagliari
6 maggio 2019


Bentornato a Cagliari, Efisio! Il voto è stato sciolto: ad attrus annus!
Lunghi applausi anche per l'Altera Nos Raffaella Lostia, funzionaria del Comune nonché prima donna a salire sul cavallo per rappresentare il Municipio. Poi la processione verso la chiesa di Stampace a lui dedicata.

     
Sant’Efisio è rientrato a Cagliari dopo 4 giorni di pellegrinaggio dal capoluogo a Nora, luogo del martirio. Nonostante il forte vento di maestrale, migliaia di cagliaritani (ma anche qualche turista) hanno atteso il Santo venerato dal 1656. All’entrata della città, in via Roma davanti al Municipio, è stato accolto da un lungo applauso.

Lunghi applausi anche per l’Altera Nos Raffaella Lostia, funzionaria del Comune nonché prima donna a salire sul cavallo per rappresentare il Municipio. Poi la processione verso la chiesa di Stampace a lui dedicata. Una volta raggiunto il sagrato con il suono delle launeddas in sottofondo, il cocchio con il simulacro è stato accolto anche dai fuochi d’artificio.

La gente lo ha accompagnato fino all’ingresso e, nonostante la calca, piano piano quasi tutti sono riusciti a entrare e ad assistere alla formula solenne dello scioglimento del voto e l’augurio “ad attrus annus”. In seguito è stato intonato il canto a “Sant’Efis, martiri gloriosu” in lingua sarda campidanese. Appuntamento all’anno prossimo, Deus bollara!

Filtra per data

Maggio
1
4
5
6
11
12
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31