Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Lo straordinario ficus magnolioide dei Giardini pubblici. Il gigante buono della città

Fonte: Vistanet Cagliari
15 aprile 2019

Lo straordinario ficus magnolioide dei Giardini pubblici. Il gigante buono della città

Lo straordinario ficus magnolioide dei Giardini pubblici di Cagliari incanta sempre, anche nelle calde serate estive. Il gigante buono, con le sue enormi fronde e radici che sembrano i tentacoli di un animale marino, affascina ancora i bambini che giocano intorno a lui.


Lo straordinario ficus magnolioide dei Giardini pubblici di Cagliari incanta sempre, anche nelle calde serate estive. Un gigantesco albero di oltre 125 anni che troneggia sul viale dei giardini più antichi della città e che ricorda agli adulti di oggi, quanto era bello correre sotto la sua ombra, arrampicarsi sui suoi rami, appendersi con le braccia lasciandosi andare sospesi. Oggi il ficus è cresciuto, le sue fronde sono ampie e sempre più fitte. Come i tentacoli di un animale marino uscito dai racconti di Jules Verne, le sue radici aeree hanno camminato ancora un po’ e si sono espanse.


Tipica delle foreste pluviali, questo ficus magnolioide è stato impiantato qui più di 125 anni fa dopo che nel 1840 la spianata venne acquistata dal Comune di Cagliari, diventando poi un giardino. A Cagliari, altri esemplari di ficus magnolioide sono presenti in varie piazze della città, come piazza Matteotti e piazza Deffenu, in giardini privati ma anche all’Orto Botanico, affascinanti anche quelli e anch’essi di grandi