Rassegna Stampa

web Castedduonline.it

Cagliari, casa comunale lesionata: “Famiglia con disabile sgomberata e immobile all’asta”

Fonte: web Castedduonline.it
4 marzo 2019

 

 


Di Ennio Neri  1 marzo 2019
Facebook


Facciata pericolante. E arriva l’ordinanza: per una famiglia con un disabile è scattata l’ordinanza di sgombero dall’alloggio comunale. Dovranno andar via. E l’immobile, secondo il consigliere comunale Stefano Schirru, del gruppo Cagliari nel cuore, che ha presentato un’interrogazione in consiglio comunale che sarà discussa martedì, sarà messo in vendita all’asta pubblica.

La storia. Nel marzo 1990 dal Comune di Cagliari veniva concesso in locazione, ad un nucleo familiare (all’interno del quale c’è una persona con gravi problemi di salute), un immobile comunale in via Vittorio Veneto. Dopo qualche anno di utilizzo, è stato richiesto dagli inquilini dell’immobile in questione, l’intervento dell’amministrazione comunale per l’esecuzione di lavori manutentivi.

I Vigili del Fuoco, intervenuti a causa di distacchi di intonaco e conglomerato cementizio dai balconi dell’edificio, avevano messo in sicurezza l’immobile e informato l’amministrazione comunale della necessità di interventi di ripristino.

In seguito, negli anni 2004, 2011 e 2012 da parte degli inquilini venivano reiterate le richieste degli interventi di manutenzione e il 30 ottobre scorso il servizio Patrimonio del Comune di Cagliari ha effettuato un sopralluogo, durante il quale si rilevavano problematiche negli impianti ed un generale stato di degrado dell’immobile “senza che a tale sopralluogo seguisse una soluzione alla situazione riscontrata”, scrive Schirru.

Il 17 dicembre 2018 i Vigili del Fuoco intervengono per un nuovo distacco di calcestruzzi dalla facciata e per la messa in sicurezza dell’immobile, segnalando lesioni diffuse nell’intera facciata dello stabile e raccomandando urgenti interventi di ripristino da parte dell’Amministrazione comunale.

Ed ecco che il sindaco, il 20 dicembre 2018 impone “a tutti gli occupanti dell’immobile lo sgombero immediato dello stesso imponendo l’astensione dall’utilizzo fino alla realizzazione degli interventi manutentivi indicati dai Vigili del Fuoco”.

Tuttavia, contesta Schirru, “nell’ordinanza di cui sopra, il Sindaco ha menzionato i verbali di sopralluogo dei Vigili del Fuoco che riguardavano solamente problematiche attinenti alla struttura esterna dello stabile e la relazione del servizio Patrimonio dalla quale sono emerse unicamente criticità impiantistiche”, pertanto, “le condizioni interne dell’immobile non presentano alcun tipo di criticità o pericolo per gli occupanti”, oltretutto, “il 27 dicembre 2018, il Comune di Cagliari ha pubblicato il bando per la vendita di diversi immobili di proprietà dell’Amministrazione tra i quali è compreso l’immobile” di via Vittorio Veneto.

Schirru chiede a sindaco e assessore come intendano giustificare l’ordine di sgombero immediato adottato “sulla base di una situazione di criticità relativa unicamente alla parte esterna dell’edificio, così come tra l’altro specificato nella stessa Ordinanza sindacale”.

Filtra per data

Marzo
2
3
4
9
10
16
17
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31