Rassegna Stampa

web Castedduonline.it

Cagliari, aperto il Parco degli Anelli a Sant’Elia: “Con le spiagge verdi sarà un’alternativa al Poe

Fonte: web Castedduonline.it
5 febbraio 2019

Cagliari, aperto il Parco degli Anelli a Sant’Elia: “Con le spiagge verdi sarà un’alternativa al Poetto”
Cinquecento alberi su 45mila metri quadri, nel primo lotto ci sono anche un palcoscenico per spettacoli e le spiagge verdi. La speranza del Comune: "Dovrà diventare una cittadella sportiva internazionale, possibile fare beach volley e altri sport marini"

Il Parco degli Anelli – la prima parte, 45mila metri quadri tra il Lazzaretto e la metà esatta del rione di Sant’Elia – è realtà: cinquecento nuovi alberi, spazio anche per una pista ciclopedonale e una pista ciclabile, fruibile 24 ore su 24. L’intervento – costato quasi due milioni di euro – ha visto la piantumazione di un uliveto, di jacarande, lecci, cipressi e palme. Nel Parco, inoltre, ci sono anche un palcoscenico all’aperto affacciato sul golfo, “per programmare eventi teatrali, musicali, cinematografici e letterari” e una porzione dedicata al mercatino rionale. Ma il Comune, soprattutto, spera nel mix tra verde e sport.

“Ci saranno delle zone dove poter fare beach volley, oltre a un sistema di spiagge verdi, cioè i prati che si affacciano sul mare, che consentiranno a chi vorrà cercare un’alternativa al Poetto di trovarla qui, il mare è pulito e limpido”, spiega l’assessore comunale al Verde Pubblico, Paolo Frau. Qualche mese fa alcuni vandali avevano “fatto visita” al vicino frutteto condiviso: “Dopo quell’episodio non è più successo nulla, anzi, c’è stata una forte risposta dei residenti. Quando sarà completato il secondo lotto cercheremo di mettere anche delle telecamere, ma confido nel buon senso dei cagliaritani”.

 

Filtra per data

Febbraio
2
3
5
9
10
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28