Rassegna Stampa

L'Unione Sarda

A Cagliari altre 12 medaglie: stamattina i quattro Under 15 sardi Il “ Mediterraneo ” è sempre più a

Fonte: L'Unione Sarda
4 febbraio 2019

SCHERMA.

A Cagliari altre 12 medaglie: stamattina i quattro Under 15 sardi Il “ Mediterraneo ” è sempre più azzurro

Ancora pioggia di medaglie per il team azzurro in gara nel 16° Campionato del Mediterraneo di scherma, che si chiude oggi a Cagliari. Ieri, nella seconda giornata, dedicata ai Giovani (Under 20), sono stati quattro gli ori conquistati dagli italiani, cinque gli argenti e tre i bronzi, per un totale di 29 medaglie messe al collo dei padroni di casa nelle prime due giornate sulle pedane del PalaPirastu. Vittoria tricolore per Matteo Panazzolo e Alice Gambitta nel fioretto, Margherita Baratta e Enrico Piatti nella spada. Nella sciabola la prima piazza è andata all'egiziano Adham Moataz in campo maschile e all'algerina Zohra Nora Keheli tra le donne.
Oggi, ultima giornata della manifestazione, gli impianti Coni A e B vedranno incrociare le lame i giovanissimi Minimes (under 15), categoria nella quale scenderanno in pedana anche i quattro rappresentanti della Sardegna, campioni regionali in carica nella categoria Allievi nelle rispettive armi: Anna Piras (fioretto), Eleonora Spinas (spada), Edoardo Fiesoli (fioretto), e Leonardo Boi (spada).
Il programma prevede il via agli assalti individuali alle 9 e l'inizio delle finali alle 11 nelle diverse armi. Nel pomeriggio, a partire dalle 14, la prova a squadre maschile e femminile concluderà questa edizione dei Campionati, con le finali attorneo alle 16. L'ingresso è libero.
Francesca Carta

Filtra per data

Febbraio
2
3
4
9
10
16
17
20
21
22
23
24
25
26
27
28