Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Alitalia si aggiudica le tratte in continuità territoriale, ecco tutti i numeri

Fonte: Vistanet Cagliari
16 gennaio 2019


Alitalia si aggiudica le tratte in continuità territoriale, ecco tutti i numeri
Alitalia ha ottenuto punteggi nettamente più alti di Air Italy, sia per l'offerta tecnica che per quella economica, con ribassi decisamente più alti. L'aggiudicazione è provvisoria, occorrerà attendere che la commissione esamini tutta la documentazione fornita dalla companlia per l'ufficialità che arriverà entro la fine di gennaio

     

Stamattina all’Assessorato Regionale dei Trasporti sono state aperte le buste contenenti le offerte economiche delle due compagnie che hanno partecipato al bando per la continuità territoriale, Alitalia e Air Italy. L’11 dicembre erano state aperte le buste contenenti le offerte tecniche delle due compagnie, alle quali sono stati assegnati dei punteggi sulla base di criteri di valutazione, stabiliti nel bando, come per esempio l’esperienza maturata dalla compagnia nel tempo, l’anzianità degli aerei, il numero di mezzi disponibili nella flotta, criteri che lasciano pochissimo spazio a valutazioni discrezionali. Oggi sono state aperte le buste contenenti l’offerta economica e sulla base di quest’ultima la commissione ha assegnato un ulteriore punteggio che sommandosi a quello sull’offerta tecnica ha determinato l’aggiudicazione delle singole tratte.

 

Alitalia si è aggiudicata tutte e 6 le tratte. Per Alghero in realtà solo quest’ultima ha presentato un offerta per entrambe le destinazioni: Roma Fiumicino e Milano Linate, con un ribasso del 31 per cento sulla prima (con base d’asta 12.655.361 euro) e del 16 per cento (base d’asta 10.925.268 euro) ottenendo 88 punti per entrambe le offerte. Mentre per Cagliari, in cui la base d’asta era di 33.787.876 euro su Roma e 34.969.908 euro su Milano Alitalia ha ottenuto 88 punti per entrambe le rotte offrendo un ribasso del 25 per cento per la tratta Cagliari Roma Fiumicino e del 18 per cento per la tratta Cagliari Milano Linate, mentre Air Italy che ha proposto un ribasso del 3 per cento su Roma e del 5 per cento su Milano ha ottenuto 25,20 punti per la prima e 34,67 per la seconda tratta.

Infine per la rotta Olbia Roma Fiumicino su una base d’asta di 10.140.170 euro Alitalia ha proposto un ribasso del 29 per cento, mentre Air Italy del 16 per cento, con questa offerta la prima ha totalizzato 93 punti, la seconda 51,10. Sulla base d’asta di 9.342.698 euro per la tratta Olbia Milano Linate Alitalia proponendo un ribasso del 15 per cento ha totalizzato 89,25 punti, Air Italy sebbene abbia offerto un ribasso leggermente superiore, il 16 per cento, ha comunque ottenuto un punteggio inferiore, visto che al punteggio dell’offerta economica di 60, sommava un punteggio di 18 per quella economica, sommando 78 punti. Entro la fine del mese si avrà l’ufficialità della aggiudicazione, ma resta ancora una possibilità seppure molto remota che un altro vettore, che ha tempo fino all’8 aprile,  si possa proporre, offrendo le stesse condizioni della continuità, quindi accettando gli oneri di servizio senza godere della compensazione economica della Regione. In questo caso otterrebbe le tratte in esclusiva tagliando fuori Alitalia. Il nuovo bando entrerà in vigore dal 17 aprile e sarà valido per 3 anni.