Rassegna Stampa

L'Unione Sarda

Viale Elmas, strada e due sole corsie

Fonte: L'Unione Sarda
6 dicembre 2018

VIABILITÀ. Doppia striscia continua momentanea per consentire i lavori

 

La carreggiata si restringe per far largo a parcheggi laterali

 

Da quattro a due corsie e parcheggi laterali in entrambe le direzioni. È la rivoluzione in atto in viale Elmas: gli operai del Comune sono al lavoro e nei prossimi giorni completeranno l'intervento. «Quando il cantiere sarà completato», fanno sapere dagli uffici del Servizio mobilità, «la doppia striscia continua sparirà. Inversioni e svolte a sinistra, dalle strade laterali, saranno nuovamente possibili». Gli imprenditori della zona avevano lanciato l'allarme dopo le modifiche alla segnaletica avvenuta a sorpresa nei giorni scorsi. «La situazione è drammatica. Bisogna modificare la viabilità per salvare le nostre attività», avevano denunciato. Si tratterebbe però di una situazione momentanea, di alcuni giorni.
Le rassicurazioni
«Gli interventi per mettere in sicurezza viale Elmas», spiegano ancora dagli uffici comunali del Servizio mobilità, «proseguiranno nei prossimi giorni. Verranno tracciati gli spazi destinati alla sosta in entrambe le direzioni. Conseguentemente le corsie di marcia passeranno da quattro a due, una per ogni senso di marcia. In questo modo, oltre ad venire incontro alle richieste dei commercianti della zona, con la creazione di un maggior numero di parcheggi, permetterà l'accesso e l'uscita alle traverse di viale Elmas in condizioni di maggiore sicurezza». E la doppia striscia tanto contentata dai commercianti sparirà: «Si potrà nuovamente svoltare a sinistra», concludono dal Comune.
La protesta
Insomma la doppia striscia tracciata in questi giorni è una soluzione provvisoria. Una decisione che aveva lasciato disorientati commercianti e imprenditori della zona. L'intervento è iniziato la scorsa settimana, di giovedì: è stata realizzata a sorpresa la doppia striscia continua che divide i sensi di marcia e non permette né di effettuare inversioni né di svoltare a sinistra. Di fatto con la nuova segnaletica dall'uscita di via del Fangario, in direzione Elmas, non è più possibile svoltare a sinistra fino a via dello Statuto Sardo. Gli automobilisti che viaggiano verso Cagliari dovranno arrivare fino a via Dolcetta per poter invertire il senso di marcia.
Calo delle vendite
Nessuno degli imprenditori di viale Elmas sarebbe stato avvertito. «Una scelta che ci penalizza», hanno detto in coro. «Nessuno ci ha informati del fatto che sarebbe stata introdotta la doppia striscia continua», ha evidenziato Marcello Zanda, gestore del distributore Agip. «I lavori sono stati rapidi e venerdì si sono conclusi. Potrebbe essere un caso, ma ho registrato subito un netto calo delle vendite. Inoltre si può osservare come le auto corrano molto più di prima, nonostante i limiti di velocità».
La modifica
«Non c'è molto da scherzare su quanto accaduto», aveva aggiunto Efisio Piras, proprietario della rivendita Ep Supercarni. «All'inizio pensavamo si trattasse del rifacimento della segnaletica, poi abbiamo scoperto la brutta sorpresa». Paolo Spiga, titolare del servizio ristoro “Romeo e Giulietta” era fiducioso: «Speriamo che la situazione possa essere modificata il prima possibile».
Matteo Vercelli

Filtra per data

Dicembre
1
2
6
8
9
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31