Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Pavoletti, Barella e altri rossobl├╣ al mercato di San Benedetto con le nuove bandiere del Cagliari

Fonte: Vistanet Cagliari
19 ottobre 2018


 Pavoletti, Barella e altri rossoblù al mercato di San Benedetto con le nuove bandiere del Cagliari
I rossoblù hanno consegnato 200 nuove bandiere del Cagliari agli operatori dei mercati civici del capoluogo.

 
Alle 9 di stamane il mercato di San Benedetto era già pieno di gente, molti di loro accorsi per stringere la mano a Pavoletti, Sau, Dessena, Cerri, Ceppitelli, Barella, fresco di Nazionale, e mister Maran, che hanno fatto il giro dei banchi per consegnare le nuove bandiere rossoblù agli operatori dei vari reparti. Le bandiere sono state donate anche ai rappresentanti degli altri mercati civici cagliaritani.

È stata una vera e propria corsa all’autografo e al selfie con i beniamini rossoblù, che si sono trattenuti anche per qualche scambio di battute con i tifosi. All’improvviso, dai banchi del pesce è partito un coro da stadio e l’incoraggiamento per l’imminente sfida a Firenze contro la Fiorentina, gara molto importante dal punto di vista del morale della squadra, che proverà a portare a casa altri tre preziosissimi punti.
Guarda la gallery

 
«Siamo contenti di essere qui in questo luogo di ritrovo di tante persone – ha detto Daniele Dessena ai giornalisti presenti – Diamo loro le nuove bandiere rossoblù che porteranno tutto l’anno per sostenerci». E sulla gara contro i viola: «Vogliamo dare continuità alle prestazioni delle ultime giornate, sappiamo che sarà una partita difficile contro una squadra molto in forma, ma daremo il meglio di noi». Inevitabile un pensiero per Davide Astori, scomparso sette mesi fa: «Davide è e sarà sempre nel nostro cuore. Spero che dall’alto ci accompagni nel nostro percorso e in quello dei giovani calciatori e di coloro che l’hanno conosciuto».