Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

130 Sindaci scrivono a Zedda "Caro Massimo candidati "

Fonte: Vistanet Cagliari
5 ottobre 2018

 

130 sindaci sardi scrivono a Zedda: “Caro Massimo, candidati”
Massimo Zedda (Foto: Dietrich Steinmetz)
La lettera, i cui firmatari sono ancora ignoti, sta per essere recapitata al primo cittadino cagliaritano.

 
130 sindaci sardi hanno firmato in queste ore una lettera indirizzata al primo cittadino di Cagliari, Massimo Zedda, nella quale chiedono a quest’ultimo di candidarsi come governatore alle elezioni regionali che si terranno il prossimo febbraio.

I nomi dei firmatari della lettera, secondo quanto riporta l’Ansa, sarebbero ancora ignoti e a breve usciranno allo scoperto, ma diversi sarebbero del Pd. Zedda, quindi, sarebbe per loro il candidato ideale a diventare il prossimo governatore della Sardegna. La messa per iscritto di questo endorsement starebbe per arrivare nelle mani di Zedda, al quale i firmatari starebbero per consegnare la missiva.

“Le regionali sono vicine – scrivono – sentiamo il bisogno di essere parte di una battaglia politica vista dalla parte di chi vive il territorio quotidianamente, con le difficoltà e le attese di tutti i giorni. Oggi non basta più parlare di vecchie appartenenze, abbiamo bisogno di guardare oltre”.



“Caro Massimo, la tua esperienza amministrativa parla chiaro, è un caso nazionale di buon governo, e oggi la Sardegna non ha bisogno di disfattisti, come di avventurieri o viceré, ha bisogno di governanti coscienti del proprio ruolo, capaci di guardare avanti e di guardarsi intorno, in Europa, a partire da noi, da qua, dai nostri territori, dalle comunità, dalle tante isole della Sardegna”.

“Vogliamo una Sardegna democratica e libera, guidata da qui e non da Roma o Milano, da un sindaco tra la gente e non da un presidente distante e isolato. Vogliamo un sindaco per fare il sindaco della Sardegna”.