Rassegna Stampa

Web Ad Maiora Media

Cagliari: il ‘porta a porta’ non tiene conto di condizioni ed esigenze di invalidi ed anziani

Fonte: Web Ad Maiora Media
25 settembre 2018

Cagliari: il ‘porta a porta’ non tiene conto di condizioni ed esigenze di invalidi ed anziani (Valeria)

Sono indignata dal sistema ‘porta a porta’ di raccolta dei rifiuti del Comune di Cagliari: chi lo ha pensato non ha assolutamente considerato le condizioni e le esigenze di invalidi ed anziani.

 


Nel nucleo familiare di mia madre, ci sono tre persone che soffrono di incontinenza. Ogni giorno, dobbiamo smaltire almeno 6-8 panni sporchi. Trovo degradante, vergognoso, umiliante, poco decoroso per il palazzo e per la strada dove abito, posizionare a fianco al portone, in pieno giorno, il bustone trasparente coi panni sporchi di feci ed urine, prodotti in alcuni giorni. Peraltro, siamo a fianco ad uno studio pediatrico. È un’umiliazione. Almeno ci dessero la possibilità di conferire all’isola ecologica, invece niente, neanche così.

Valeria – Cagliari

(admaioramedia.it)