Rassegna Stampa

web Castedduonline.it

Cagliari, fuori dal mercato arrivano i parcometri anti abusivi: “Stop ai ticket venduti sottobanco”

Fonte: web Castedduonline.it
10 agosto 2018

 

 


di Paolo Rapeanu

Il progetto deve ancora partire, sarà attivo da lunedì 13 agosto, ma tra gli obbiettivi del nuovo servizio di Parkar rientra appieno il contrasto al fenomeno dei tagliandi venduti a mano da chi, abusivamente, tenta poi di vendere un pacchetto di fazzoletti o un set di accendini. I parcheggiatori abusivi stranieri, detto in parole più semplici. Tra gli effetti della “rivoluzione tech” per il pagamento dei ticket di sosta di Parkar, infatti, c’è anche quello – almeno, nelle intenzioni – di contrastare “un fenomeno sommerso ma ben visibile, cioè quelle persone che stazionano nei pressi delle colonnine e che, dopo aver preso un bigliettino, raggiungono il proprietario dell’auto per venderglielo e, contemporaneamente, tentano anche di vendere oggetti”, spiega il comandate della polizia Municipale, Mario Delogu.

Fuori dal mercato civico di San Benedetto stanno per arrivare tre nuove colonnine, dotate della possibilità di pagamento con bancomat o carta di credito. La vicesindaca di Cagliari, Luisanna Marras: “Con i ticket personalizzati diventerà impossibile effettuare scambi sottobanco. Su ogni tagliando ci sarà scritta anche la targa dell’automobile”.

Filtra per data

Agosto
4
5
10
11
12
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31