Rassegna Stampa

web sardiniapost.it

Caronte, prima fiammata in Sardegna con picchi di 40 gradi

Fonte: web sardiniapost.it
2 luglio 2018

Caronte, prima fiammata in Sardegna con picchi di 40 gradi

Caronte, l’anticiclone africano che da qualche giorno attraversa il Mediterraneo, oggi ha fatto sentire il suo caldo abbraccio in Sardegna. Lo dimostrano le temperature registrate dall’Arpas e dalle stazioni dell’Aeronautica militare. Il record, secondo i dati, lo stabilisce il Nuorese con gli oltre 34 gradi di Ottana. Non si respira nemmeno nel Sassarese, dove il termometro ha superato i 32 gradi a Olmedo. Ad Alghero, secondo quanto registrato dalle stazioni dell’Aeronautica, si sono toccati i 33 gradi, 32 a Capo Frasca, tra il Campidano e l’Oristanese, e sempre 32 nel cagliaritano.

Caronte accompagnerà i sardi anche domenica. “Le massime – anticipano gli esperti meteo dell’Aeronautica – si assesteranno tra 36-38 gradi, ma sul Monte Acuto, in provincia di Sassari, si potranno toccare anche i 40”. Nei principali centri dell’Isola, secondo il sito IlMeteo.it, il termometro raggiungerà 34 gradi a Oristano, 33 a Carbonia e tra i 27 e i 29 tra Cagliari e Tortolì.

Filtra per data

Luglio
1
2
7
8
14
15
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31