Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Cagliari è sempre più calda e il suo clima sempre più secco. Lo riporta lo studio dell’Istat

Fonte: Vistanet Cagliari
21 giugno 2018

Cagliari è sempre più calda e il suo clima sempre più secco. Lo riporta lo studio dell’Istat “Temperatura e precipitazioni nelle città italiane”
Cagliari è sempre più calda e il suo clima sempre più secco. Lo riporta lo studio dell’Istat “Temperatura e precipitazioni nelle città italiane”
Lo studio mette a confronto i dati registrati delle stazioni termopluviometriche nei capoluoghi relativi ai periodi 1971-2000 e 2002-2016. Dalla ricerca emerge che in meno di vent'anni nella principale città della Sardegna le temperature medie sono aumentate di mezzo grado, da 17,8 a 18,3 gradi centigradi e che Cagliari si conferma il secondo capoluogo più caldo d'Italia dopo Palermo (19°C)

Lo studio mette a confronto i dati registrati delle stazioni termopluviometriche nei capoluoghi relativi ai periodi 1971-2000 e 2002-2016. Dalla ricerca emerge che in meno di vent’anni nella principale città della Sardegna le temperature medie sono aumentate di mezzo grado, da 17,8 a 18,3 gradi centigradi e che Cagliari si conferma il secondo capoluogo più caldo d’Italia dopo Palermo (19°C). Cagliari è la città maggiormente colpita da una diminuzione delle precipitazioni: da 403 millilitri medi del 1971-2000 a 387,6 del 2002-2016.