Rassegna Stampa

web sardiniapost.it

Europei dei trapiantati e dializzati, a Cagliari 500 atleti da 25 paesi

Fonte: web sardiniapost.it
12 giugno 2018

Europei dei trapiantati e dializzati, a Cagliari 500 atleti da 25 paesi


Arriva per la prima volta a Cagliari e in Italia la grande manifestazione sportiva degli Europei per trapiantati e dializzati: l’appuntamento, in programma nel capoluogo dal 18 al 24 giugno, vedrà in campo quasi cinquecento atleti di 25 nazioni, per la prima volta parteciperanno anche Russia e Kazakistan. Nessun limite di età:  la più giovane arriva dalla Polonia ed ha appena 10 anni, il più anziano ne ha 80 e arriva dall’Irlanda.

In programma tredici discipline sportive con quaranta specialità: grande partecipazione soprattutto per nuoto e atletica leggera. Una autentica invasione: 468 atleti iscritti si contenderanno le 846 medaglie messe in palio.

L’organizzazione è stata assegnata all’associazione Forum sport Italia: la federazione europea aveva già effettuato un sopralluogo nell’ottobre del 2016. Attività sportiva non solo come riabilitazione, ma come terapia, hanno spiegato gli esperti questa mattina nella conferenza stampa di presentazione dell’evento alla presenza dell’assessore comunale allo sport Yuri Marcialis.

Il programma prevede tre o quattro discipline in contemporanea tra Cagliari e i comuni della città metropolitana. “Un grande sforzo organizzativo – ha detto Giuseppe Canu, del Forum sport Italia – siamo riusciti a rimettere in gioco tante persone e fargli riprendere la vita. Anche in famiglia il clima si trasforma”. Molti effettueranno le dialisi nelle strutture sanitarie della zona. E poi scenderanno regolarmente in campo. “Nel 2018 – ha spiegato Francesca Zorcolo del Centro regionale trapianti – abbiamo registrato un calo delle opposizioni: siamo passati dal 27 per cento del 2017 al 15 per cento. Stimiamo che i donatori effettivi quest’anno saranno circa cinquanta, una decina in più”. Un’occasione per Luigi Minerba, direttore Ats Assl Cagliari, di ricordare il lancio della campagna per le donazioni: “È con grande soddisfazione che la Regione Sardegna e l’ATS sostengono iniziative per favorire sempre più le attività di donazione con campagne ed eventi ad hoc. Quest’anno in occasione della giornata nazionale del donatore, l’ATS ha lanciato la campagna social #sonoundonatore: cultura e informazione sono fondamentali per incrementare il numero dei donatori, anche se nell’Isola già si colloca nei posti in Italia”.

Filtra per data

Giugno
2
3
9
10
12
16
17
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30