Rassegna Stampa

web Castedduonline.it

Cagliari, arriva in piazza Garibaldi Capitan Acciaio

Fonte: web Castedduonline.it
11 giugno 2018

 

 

 


Di Redazione Cagliari Online  9 giugno 2018


 


“Siamo felici di ricevere quest premio. Il risultato ottenuto è destinato a crescere ulteriormente con il nuovo sistema della raccolta differenziata”. Non poteva che essere soddisfatta Claudia Medda, Assessora con delega alle Politiche per il Decoro Urbano, nel commentare il riconoscimento che Cagliari ha ricevuto dal Consorzio RICREA per l’ottima raccolta degli imballaggi in acciaio.

E’ in corso di svolgimento in città, con sede in piazza Garibaldi fino a domenica 10 giugno, l’iniziativa dedicata al tema di questo tipo di rifiuto che ha in Capitan Acciaio la sua figura di riferimento. Una sorta di supereroe che con il suo Tour sta portando in giro per l’Italia i temi legati all’informazione sulle qualità degli imballaggi in acciaio ed educare sulla corretta raccolta differenziata.

“Nel mese di aprile – ha commentato Claudia Medda – Cagliari ha introdotto in alcuni quartieri la modalità di raccolta dei rifiuti porta a porta e, entro la fine dell’anno, il nuovo servizio sarà a regime in tutta la città. I cittadini stanno affrontando questo cambiamento con grande impegno e sensibilità ambientale e per questo li ringraziamo. Tutto ciò che non viene valorizzato diventa un costo perciò dobbiamo imparate a considerare i rifuti come risorse importanti che potranno creare valore per l’ambiente, per la qualità della nostra vita e per la nostra città”.

Il riconoscimento è stato consegnato all’Assessora Medda da Federico Fusari, direttore generale di RICREA che ha voluto premiare Cagliari per l’impegno nella raccolta differenziata degli imballatti in acciaio e i risultati raggiunti.

A meritare attenzione sul tema è stato non solo il capoluogo isolano, ma tutta la Sardegna che si è messa in evidenza, diventando un’eccellenza italiana con dei dati invidiabili: nel 2017, infatti, sono stati raccolti oltre cinque chili di imballaggi in acciaio per abitante. Un dato che va ben oltre la media nazionale, ferma a poco meno di tre chili.

Premiata, oltre al Comune di Cagliari, anche la cooperativa Ecosansperate che si occupa della ricezione e lavorazione del materiale raccolto nel capoluogo.

E Capian Acciaio, dopo aver partecipato alla consegna dei riconoscimenti, sarà a disposizione di tutti fino a domenica 10, per aiutare i cittadini a scoprire i vantaggi della raccolta differenziata e il valore del riciclo dell’acciacio, il materiale più riciclato in Europa. Tanto per comprendere al meglio l’importanza di questo materiale, è sufficiente un dato esemplare: nel 2017 in Italia sono state avviate al riciclo 361.403 tonnellate di imballaggi in acciacio, un quantitativo sufficiente per realizzare 3.600 chilometri di binari ferroviari, che sarebbero sufficienti per collegare Bari a Mosca.

Filtra per data

Giugno
2
3
9
10
11
16
17
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30