Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Anfiteatro romano, una passerella per visitarlo da vicino. E in futuro anche spettacoli dal vivo

Fonte: Vistanet Cagliari
17 maggio 2018


Anfiteatro romano, una passerella per visitarlo da vicino. E in futuro anche spettacoli dal vivo
Anfiteatro romano di Cagliari

L'Anfiteatro romano visitabile da vicino tramite una passerella. Intanto proseguono i lavori di restauro. Possibilità di ospitare anche mini concerti e spettacoli dal vivo.

  
 
I cagliaritani attendono ormai da troppi anni la riapertura dell’Anfiteatro romano di viale Sant’Ignazio. Uno dei simboli più importanti della città, infatti, è stato oggetto di polemiche per via, appunto, della lungaggine dei lavori di restauro. Ora, però,c’è un’importante novità: il sito è può finalmente essere visitato grazie a una passerella  che consente di accedervi e ammirare il monumento da vicino.

Lo ha annunciato stamane l’assessore comunale alla Cultura e Verde pubblico Paolo Frau. Dopo la rimozione delle tribune in legno, il restauro sta andando avanti d’intesa con la Sovrintendenza. «La legnaia ha provocato alcuni danni – ha detto Frau – perciò l’intervento che si sta realizzando è molto delicato». Tra le operazioni di riqualificazione, anche la risistemazione del verde attorno al monumento.



Altra novità non irrilevante è la possibilità di ospitare nuovamente spettacoli e mini-concerti, pur con una capienza di pubblico molto più ridotta rispetto al passato. Il sindaco Massimo Zedda, a questo proposito, ha citato l’esempio del Colosseo, che in passato poteva ospitare migliaia di persone e che ora, invece, ne ospita al massimo cinquecento.

Per tornare a vedere gli spettacoli dal vivo nello splendido scenario dell’Anfiteatro, però, occorrerà attendere la fine dei lavori di restauro. E le tempistiche sono incerte. Ma almeno adesso cagliaritani e turisti potranno ammirare il monumento da vicino e non più da dietro la ringhiera di viale Sant’Ignazio.