Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Meteo, in Sardegna torna l'”inverno”: temperature in picchiata, a Cagliari minima di 11 gradi

Fonte: Vistanet Cagliari
15 maggio 2018


Meteo, in Sardegna torna l'”inverno”: temperature in picchiata, a Cagliari minima di 11 gradi
Intanto avviso di allerta meteo della Protezione Civile su gran parte della Sardegna.

  
 
Dopo qualche bella giornata che ha fatto riassaporare a molti sardi il gusto dell’estate, in Sardegna il tempo subirà un drastico peggioramento. L’isola sarà letteralmente troncata in due: al sud poche piogge e cielo nuvoloso, al centro e al nord veri e propri temporali che hanno costretto la Protezione civile a diramare un nuovo avviso di allerta meteo fino alla mezzanotte di martedì 15, valido nel Sulcis, nell’Oristanese, nel bacino del Tirso, in Gallura e nel sassarese.

Ma a caratterizzare questi giorni di metà maggio sarà un drastico abbassamento delle temperature con le minime che precipiteranno vertiginosamente. Le punte minime raggiungeranno gli 11 gradi a Cagliari, i 6 a Nuoro, 9 a Sassari, 10 a Oristano e 12 a Olbia. Le massime non supereranno ovunque i 20-22 gradi.



A causare questa parentesi di inverno a poco più di un mese dall’inizio ufficiale dell’estate è un vortice islandese, come ha spiegato all’Ansa il maresciallo Marco Formicola dell’ufficio meteo dell’Aeronautica militare di Decimomannu. Le temperature risaliranno a partire dalla giornata di giovedì, ma il tempo rimarrà nuvoloso anche nel weekend.