Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Continua il restyling del Porto di Cagliari: al via il cantiere sulla passeggiata a mare

Fonte: Vistanet Cagliari
10 maggio 2018


Continua il restyling del Porto di Cagliari: al via il cantiere sulla passeggiata a mare
Passeggiata di Su Siccu (Foto di Karaliseventi)
I lavori di adeguamento dell’area riprenderanno ad ottobre con la demolizione dei muri delle vasche antincendio della Base navale, presenti lungo la passeggiata a mare verso il porticciolo di Su Siccu.

  
 
Dal 21 maggio prossimo e fino al 1 giugno, la passeggiata a mare di fronte alla base navale della Marina Militare sarà interessata dai lavori di realizzazione dell’accesso al pontile davanti alla sede del Comando Supporto Logistico.

Si tratta di un intervento di riqualificazione – definito nel protocollo d’intesa stipulato il 22 ottobre 2004 ed integrato con successivi accordi tra il Comune di Cagliari, l’Amministrazione Difesa e l’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sardegna – che prevede la realizzazione del collegamento al pontile tramite una passerella realizzata con struttura portante e pavimentazione in linea con quella posizionata lungo tutta la passeggiata. Un’opera che nasce dall’attività congiunta dell’AdSP e della Marina Militare, ufficializzata nell’accordo di programma per l’attuazione degli interventi previsti dal protocollo d’intesa, e che permetterà, quindi, l’adeguamento della passeggiata restituendo alla cittadinanza spazi ancora più idonei allo svago.

«Con questo intervento – spiega Massimo Deiana, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna – ci avviciniamo spediti al completamento del waterfront. È un’opera, frutto di una grande e fattiva collaborazione istituzionale che, siamo consci, arrecherà qualche disagio alla cittadinanza per alcuni giorni, ma, d’altro canto, è un passo necessario per restituire maggior decoro all’intera zona fronte mare».

I lavori di adeguamento dell’area riprenderanno ad ottobre con la demolizione dei muri delle vasche antincendio della Base navale, presenti lungo la passeggiata a mare verso il porticciolo di Su Siccu, e con l’arretramento del muro perimetrale. Intervento, quest’ultimo, che aumenterà l’area disponibile al pubblico, garantendo una maggiore fruibilità della passeggiata, oltre a migliorare le condizioni di visibilità notturna e sicurezza in quell’area.