Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

È nata “Cagliari al Femminile”, la prima guida turistica di Cagliari, pensata appositamente in rosa

Fonte: Vistanet Cagliari
9 maggio 2018


È nata “Cagliari al Femminile”, la prima guida turistica di Cagliari, pensata appositamente in rosa
Cagliaritana d'adozione, Claudia Ribellino Becce, ha visitato in lungo e in largo Cagliari, descrivendo i percorsi passo passo, per ideare una guida rivolta all'altra metà del cielo, quella in rosa. Posti nascosti, monumenti, e panorami del capoluogo sardo, senza ovviamente dimenticare lo shopping, tante dritte utili alle turiste e anche alle cagliaritane DOC per riscoprire la città.

Cagliaritana d’adozione, Claudia Ribellino Becce, ha visitato in lungo e in largo Cagliari, descrivendo i percorsi passo passo, per ideare una guida rivolta all’altra metà del cielo, quella in rosa. Posti nascosti, monumenti, e panorami del capoluogo sardo, senza ovviamente dimenticare lo shopping, tante dritte utili alle turiste e anche alle cagliaritane DOC per riscoprire la città.

Ci sono tanti modi diversi di viaggiare, di visitare una città che non si conosce. C’è chi sceglie di concentrarsi su chiese e musei, chi preferisce passeggiare alla ricerca degli scorci più suggestivi. Esistono viaggiatrici che cercano di stare a contatto con la natura e quelle che non rinunciano allo sport nemmeno in vacanza. O ancora ci sono quelle che sposano la filosofia del viaggiatore che deve vivere una città per conoscerla fino in fondo, mescolarsi ai suoi abitanti. La turista lowcost, quella che non ama la calca, o il tipo da vacanze mordi e fuggi, chi ama viaggiare col fresco e chi in estate.

Proprio tenendo conto di ogni tipo di viaggiatrice, Claudia Rebellino Becce, ha elaborato la guida “Cagliari al femminile”, una guida in rosa, rivolta alle viaggiatrici che si accingono a partire per l’incantevole capoluogo sardo. Tantissimi consigli, percorsi descritti con tutti i dettagli per non perdere nemmeno uno scorcio, un monumento, un museo e sfruttare il tempo a disposizione per godersi appieno le bellezze (tantissime) di Cagliari, ma senza stress. Nella guida infatti sono recensiti anche tanti locali, per tutti i gusti e le tasche. Una guida pensata per le turiste, ma che contiene qualche dritta che farà comodo alle cagliaritane DOC, che spesso danno per scontata la propria città. Il volume edito da Morellini e corredato dagli splendidi scatti di Anna de Lorenzo, sarà presentato giovedì 10 alle 18, in via Paoli 19, alla libreria Feltrinelli. L’autrice e la fotografa ne parleranno con Marzia Cilloccu e Florinda Klevisser.