Rassegna Stampa

Web Ad Maiora Media

Allerta meteo diventa ‘rosso’ nel Campidano di Oristano, Alto Oristanese, Tirso e Gallura

Fonte: Web Ad Maiora Media
3 maggio 2018

SARDEGNA,

Allerta meteo diventa ‘rosso’ nel Campidano di Oristano, Alto Oristanese, Tirso e Gallura


Confermate piogge, temporali e mareggiate, a partire dalle 20 di oggi, perciò in alcune zone dell’Isola è stato emesso un nuovo bollettino di allerta: codice rosso per il Campidano di Oristano, Alto Oristanese, Tirso e Gallura, mentre è confermato il codice arancione nel resto dell’isola.


Intanto, le piogge continuano ad interessare tutto il territorio regionale, anche se con intensità medio-basse, che non superano i 10 millimetri/ora. I maggiori cumulati sono stati registrati nel bacino del Tirso e della bassa Gallura e in particolare nel bacino del Posada. Le aree della Sardegna meridionale risultano al momento quelle con cumulati minori. Le precipitazioni registrate nelle ultime 48 ore (dati delle 14,30) in alcune località sono: Siniscola 163 millimetri, Orosei 134 millimetri, Posada 133 millimetri, Golfo Aranci 115 millimetri, Cagliari e Sassari 70 millimetri, Oristano e Sant’Antioco 96 millimetri, Iglesias 88 millimetri. La quantità di precipitazione areale è in linea con le previsioni nelle diverse zone di allerta della Protezione civile che risultano essere, ad esempio, 65-70 millimetri per il Campidano di Cagliari e di circa 70-80 millimetri nel Sulcis Iglesiente. Sul Campidano di Oristano e Alto Oristanese sono stati registrati circa 95 millimetri.

Intanto, l’assessore regionale dell’Ambiente, delegata alla Protezione civile, Donatella Spano, si è scagliata contro chi avrebbe divulgato false informazioni sugli avvisi di allerta: “Hanno lo scopo preciso di informare correttamente sui rischi di tipo idraulico e idrogeologico e vengono pubblicati, a disposizione di tutti, sul sito ‘Sardegna Protezione civile’. Per questa ragione è stato segnalato alla Polizia postale il falso avviso diffuso sui social”. (red)