Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Cagliari, raccolta differenziata porta a porta: bidoni troppo grandi per chi vive in un monolocale

Fonte: Vistanet Cagliari
24 marzo 2018

 

Cagliari, raccolta differenziata porta a porta: bidoni troppo grandi per chi vive in un monolocale
La raccolta differenziata in un monolocale di Cagliari – Foto di Davide Serpi
Sta partendo a Cagliari il nuovo sistema di raccolta differenziata porta a porta. In queste settimane il Comune di Cagliari sta distribuendo i contenitori ad ogni nucleo familiare. Una volta distribuiti tutto sarà pronto per partire.

 
Sta partendo a Cagliari il nuovo sistema di raccolta differenziata porta a porta. In queste settimane il Comune di Cagliari sta distribuendo i contenitori ad ogni nucleo familiare. Una volta distribuiti tutto sarà pronto per partire. I cestini, sei in tutto, sono uguali per tutti. C’è un unico problema: per qualcuno sono oggettivamente troppo grandi.

Come si vede nella foto pubblicata nei giorni scorsi da Davide Serpi sul gruppo Facebook “Parliamo di Cagliari”, i bidoni non sono certo piccolini, fatta eccezione forse per quello dell’umido. Se per chi vive in un trivano o un quadrivano uno spazio per i bidoni bene o male lo si trova, discorso diverso per chi vive in un bivano o peggio – come nel caso dell’autore della foto – in un monolocale magari senza balcone, il discorso diventa un po’ problematico.



«Due cose – scrive Davide Serpi per descrivere la foto – felicissimo del sistema di raccolta porta a porta, l’unico in grado di fare la differenza. La seconda: dove li metto i contenitori? Vivo in un monolocale. Certo che è da stupidi fornire gli stessi contenitori a tutti i nuclei familiari, io da solo non posso produrre la stessa quantità di pattume di una famiglia composta da 4 o più persone. Il dramma è che sono obbligato a utilizzare esclusivamente questi contenitori oppure devo organizzarmi e conferire sempre all’ecocentro».