Rassegna Stampa

L'Unione Sarda

Rotary contro la polio

Fonte: L'Unione Sarda
13 febbraio 2018

TEATRO LIRICO. Concerto di beneficenza per le vaccinazioni

 

 

Un concerto per combattere la poliomielite. Sabato, alle 20,30, al Teatro Lirico i Rotary e i Rotaract della Sardegna organizzano un concerto allo scopo di raccogliere fondi per acquistare nuovi vaccini e contribuire alla lotta per l'eradicazione della polio dai paesi in cui, ancora oggi, si registrano episodi virali (Afghanistan, Nigeria, Pakistan).
La poliomielite è una malattia altamente contagiosa che colpisce soprattutto i bambini di età inferiore a 5 anni. Anche se non esiste una cura contro questa malattia, esiste un vaccino che se somministrato rende immune il bambino che lo riceve.
Il coordinatore della commissione PolioPlus del Distretto Rotary 2080, Pier Giorgio Poddighe: «Grazie alla prevenzione dal contagio, resa possibile dalla vaccinazione. Il cui costo è 0,60 centesimi di euro a vaccino, il Rotary insieme all'Unicef, all'Organizzazione Mondiale per la Sanità e alla Bill e Melinda Gates Foundation hanno vaccinato nel mondo oltre 2,5 miliardi di bambini».
Il programma concertistico, il cui tema conduttore saranno le musiche e colonne sonore di film celebri, avrà come protagonisti il maestro di piano, Giuseppe Maggiolo Novella, e il Quintetto Sardò, costituito dal primo violino, Luca Soru, dal secondo violino, Mario Pani, alla viola, Giulia Dessì, al violoncello Oscar Piastrelloni, al contrabbasso Andrea Piras, e con la partecipazione del soprano Vittoria Lai. La conduzione della serata sarà affidata alla giornalista Teresa Piredda.

Filtra per data

Febbraio
4
10
11
13
17
18
21
22
23
24
25
26
27
28