Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

A due anni dalla morte di Giulio Regeni: dalle 19 Amnesty in piazza all’Exmà per fare luce sulla sco

Fonte: Vistanet Cagliari
26 gennaio 2018

A due anni dalla morte di Giulio Regeni: dalle 19 Amnesty in piazza all’Exmà per fare luce sulla scomparsa del ricercatore


Anche Cagliari scende in piazza a ricordare Giulio Regeni, il ricercatore italiano ucciso in Egitto il 25 gennaio di due anni fa.
#2ANNISENZAGIULIO, questo il nome della manifestazione che avrà luogo dalle 19 all’Exma di Cagliari.
Il gruppo cittadino di attivisti di Amnesty International, in concomitanza con decine di altre piazze in tutta Italia, chiederà ancora una volta che si faccia luce sull’ennesimo caso di sparizione, tortura e uccisione, avvenuto in Egitto negli ultimi anni.

«Alle 19:41, all’Exma di via San Lucifero e in tante altre piazze italiane si accenderanno decine e decine di fiaccole. Le 19:41 è l’ora in cui Giulio fu visto vivo per l’ultima volta. Pochi giorni dopo il suo cadavere martoriato sarebbe stato ritrovato a bordo di una strada», si legge nel comunicato preparato dal Gruppo 128 Amnesty di Cagliari, «la fiaccola rappresenta la speranza di far luce su questo dramma. Ma anche la tenacia che deve continuare a esistere, giorno dopo giorno, per chiedere l’accertamento delle responsabilità per la sparizione, la tortura e l’uccisione di Giulio. Quella verità la deve fornire il governo egiziano e deve chiederla con forza quello italiano».
L’evento, aperto a chiunque voglia partecipare, si concluderà alle 20:30.