Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Sciopero degli operatori d’assistenza agli studenti disabili di Cagliari. Le motivazioni

Fonte: Vistanet Cagliari
22 dicembre 2017


Sciopero degli operatori d’assistenza agli studenti disabili di Cagliari. Le motivazioni

Lavoratrici e lavoratori del servizio di assistenza educativa specialistica del Comune di Cagliari proclamano uno sciopero.
L’Organizzazione sindacale Funzione Pubblica CGIL di Cagliari proclama lo sciopero per i giorni 21 e 22 dicembre delle operatrici e degli operatori del servizio di Assistenza educativa specialistica per gli studenti disabili del Comune di Cagliari.


La decisione è motivata dalla mancata o insufficiente risposta alle gravi preoccupazioni già espresse, relative alla messa in discussione del livello di finanziamento del servizio, al ritardo nel pagamento della retribuzione relativa al mese di novembre 2017 e/o della tredicesima mensilità, e, segnatamente nei confronti della Cooperativa sociale La Clessidra, dalla contrarietà all’introduzione di strumenti di flessibilità degli orari non contrattati, all’applicazione del cottimo nel calcolo della retribuzione, all’introduzione di criteri di assegnazione delle ferie che ne pregiudicano gravemente la esigibilità nel rispetto dei criteri contrattuali e di legge e, infine, a causa del mancato riconoscimento degli oneri derivanti dalla partecipazione dei lavoratori alla formazione obbligatoria.