Rassegna Stampa

L'Unione Sarda

Abusivismo al mercato, intervengono i carabinieri

Fonte: L'Unione Sarda
7 dicembre 2017

VIA QUIRRA. Situazione discussa dal comitato su ordine e sicurezza

 

 

 

Sono arrivati presto. I carabinieri della stazione di Sant'Avendrace ieri mattina si sono presentati tra le bancarelle e i box del mercato di via Quirra per controllare i venditori ed individuare gli eventuali irregolari. Una prima risposta alla richiesta del sindaco Massimo Zedda sul fenomeno dell'abusivismo all'esterno dei mercati cittadini («La situazione di disagio deve essere affrontata, è necessario un confronto con la Prefettura») proprio nel giorno in cui si è riunito il comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica. Si è discusso dei servizi di controllo e prevenzione da attuare nel periodo natalizio in tutta la Provincia e si è toccato, marginalmente, anche il tema dell'abusivismo nei mercati.
IL SERVIZIO All'arrivo dei militari di Sant'Avendrace in via Quirra c'è stato più di un mugugno. Alla vista delle auto dei carabinieri - è la versione di alcuni operatori - molti abusivi avrebbero recuperato la loro merce allontanandosi. C'è chi, probabilmente dopo le recenti proteste, ha deciso di evitare per qualche giorno il piazzale del mercato e le strade attorno. Così i carabinieri, al comando del maggiore Luca Vasaturo e coordinati sul posto dal maresciallo Piero Meloni, hanno identificato tutti gli operatori regolari (verificando le autorizzazioni) riuscendo anche a intercettare alcuni abusivi (cinque). «Alla fine dobbiamo subire anche la beffa», ha detto qualche operatore, «perché siamo stati controllati noi con tutte le autorizzazioni mentre gli irregolari hanno avuto il tempo di allontanarsi». In qualche ora i carabinieri hanno fatto la mappa del mercato, all'interno e nel piazzale esterno.
IL COMITATO L'argomento dell'abusivismo nei mercati è stato affrontato anche nel comitato convocato ieri in Prefettura. Solo un passaggio per fare il punto della situazione in vista di eventuali decisioni che verranno prese in ulteriori vertici sull'ordine e la sicurezza pubblica. Lunedì mattina c'è stata la drammatica protesta degli operatori del mercato di via Quirra: stufi di essere circondati dagli abusivi si sono presentati a San Benedetto per incontrare la direttrice dei mercati civici. «Sono dalla vostra parte, serve un intervento per garantire l'ordine pubblico intorno al mercato di via Quirra», ha assicurato la responsabile Valeria Scarpa agli operatori. L'assessora alle Attività produttive ha confermato che il problema è noto: «Abbiamo già trattato la questione in Prefettura durante un vertice per la sicurezza, assieme alle associazioni di categoria. Ora serve un intervento apposito». Zedda ha poi ribadito: «La presenza degli abusivi necessita di una trattazione specifica che coinvolga anche le altre forze dell'ordine».
M. V.

Filtra per data

Dicembre
2
3
7
8
9
10
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31