Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Siccità: il 2017 in Italia è stato l’anno più secco dal 1800 a oggi

Fonte: Vistanet Cagliari
5 dicembre 2017

Siccità: il 2017 in Italia è stato l’anno più secco dal 1800 a oggi

Per non rinunciare al vero gusto della pizza anche se senza glutine.
Scopri di più
Lo avevano pensato in molti e adesso è arrivata la conferma della scienza: in Italia il 2017 è stato uno degli anni meno piovosi di sempre. Secondo quanto riportato dall’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima del Consiglio nazionale delle ricerche, quello che si sta per concludere è infatti l’anno più secco dalla creazione della banca dati dello stesso Cnr, che risale addirittura al 1800, a oltre, quindi, due secoli fa.

Sempre stando alle statistiche del Consiglio, inoltre, il 2017, o, meglio, il lasso di tempo trascorso tra il novembre 2016 e quello appena passato, risulta essere il quarto anno meteorologico più caldo dal 1800 ad oggi, con 1,3 gradi centigradi di anomalia positiva rispetto alla media del periodo di riferimento 1971-2000.

«A partire da dicembre 2016 – hanno spiegato dal Cnr – si sono susseguiti mesi quasi sempre in perdita. Fatta eccezione per gennaio, settembre e novembre, tutti i mesi hanno fatto registrare un segno negativo, quasi sempre con deficit di oltre il 30 percento e, in ben sei mesi, di oltre il 50 percento».

Più afosi del 2017, nel nostro Paese, a sentire il più grande ente pubblico di ricerca italiano, sono stati solo gli anni 2003 «(con un’anomalia di +1,36 gradi), 2014 (+1,38 gradi rispetto alla media) e 2015, che resta l’anno più caldo in assoluto, con i suoi +1,43 gradi al di sopra della media del periodo di riferimento».