Rassegna Stampa

L'Unione Sarda

Metti una sera a teatro con le stelle dello spettacolo

Fonte: L'Unione Sarda
25 ottobre 2017

 

 

 

 

C laudia Cardinale e Ottavia Fusco, Toni Servillo, Mariangela D'Abbraccio, Fabio Troiano. E ancora Ivana Monti, Asia Argento, Alessandro Haber, Lucrezia Lante della Rovere. Si annuncia all'insegna delle stelle più luminose del teatro contemporaneo la stagione 2017-18 del circuito multidisciplinare dello spettacolo in Sardegna organizzato dal Cedac. Dieci i titoli in cartellone al teatro Massimo di Cagliari per la “Grande Prosa”, dal 22 novembre al 29 aprile, cui si aggiungono le quattro tappe della stagione di danza in scena dal 20 gennaio all'8 aprile 2018 all'auditorium del Conservatorio.
IL CIRCUITO Gli spettacoli si svolgeranno a Cagliari, Sassari, Alghero, Arzachena, Lanusei, Macomer, Meana Sardo, Olbia, Ozieri, Palau, San Gavino, Tempio, Selargius, Villaspeciosa, Guspini, Isili, Santa Teresa Gallura, Quartu Sant'Elena e forse a Carbonia.
«Crediamo nei progetti dedicati agli allievi delle scuole sarde - sottolinea Valeria Ciabattoni, direttore artistico del Cedac - fondamentale in questo senso la sinergia con le amministrazioni comunali». Si parte da Cagliari, dal 22 al 26 novembre, con l'apertura della “Grande Prosa” al teatro Massimo affidata a Claudia Cardinale e Ottavia Fusco, dirette da Antonio Mastellone ne “La strana coppia” di Neil Simon.
IL CARTELLONE Sarà poi la volta (13-17 dicembre) del “Massimo Lopez e Tullio Solenghi show”, in scena prima a Sassari il 12 dicembre per l'apertura della stagione. In cartellone (10-14 gennaio 2018) anche un grande classico: “Filomena Marturano” di Eduardo De Filippo, che vedrà sul palco Mariangela D'Abbraccio e Geppy Gleijeses. Ancora (24-28 gennaio), “Lampedusa”, dramma di Anders Lustgarten affidato all'interpretazione di Donatella Finocchiaro e Fabio Troiano. Lucrezia Lante della Rovere e Alessandro Haber duetteranno in “Il padre” (31 gennaio-4 febbraio), pièce firmata Florian Zeller, mentre Ivana Monti, Luciano Virgilio, Carlo Simoni e Mattia Sbragia porteranno in scena (7-11 marzo) “Dieci piccoli indiani… e non rimase nessuno” di Agatha Christie. Angela Finocchiaro e Luara Curino si cimenteranno nella commedia “Calendar Girls” di Tim Firth (21-25 marzo), mentre Alex Cendron interpreterà il “Vangelo secondo Lorenzo” (11-15 aprile) firmato Leo Muscato e Laura Perini.
ASIA ARGENTO Completano il calendario degli appuntamenti cagliaritani con la prosa “Rosalind Franklin - Il segreto della vita” di Anna Ziegler (18-22 aprile, sul palco Asia Argento e Filippo Dini, che firma anche la regia) e “Toni Servillo legge Napoli” (25-29 aprile), viaggio tra la storia e le storie della città partenopea attraverso le parole di scrittori e poeti.
IL CEDAC Puntualizza Antonio Cabiddu, presidente del Cedac: «I numeri dell'ultimo triennio evidenziano un incremento di attività con 601 spettacoli di prosa, 108 di danza e 119 concerti in più rispetto al 2014, ossia prima della riforma introdotta dal Mibact».
DANZA A proposito di danza, la stagione 2018 vede in cartellone “Mediterranea” (20-21 gennaio), col corpo di ballo della Daniele Cipriani Entertainment; “Il mantello di pelle di drago” (17-18 febbraio), con le étoiles Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta; “Don Chisciotte” (10-11 marzo), proposto dal Balletto internazionale di Sofia; “Rossini Ouvertures” (7-8 aprile), omaggio al Cigno di Pesaro affidato ai danzatori dello Spellbound Contemporary Ballet. Tra i mattatori delle numerose altre tappe del circuito in programma nell'isola anche Riccardo Rossi, Marina Occhiena, Pamela Villoresi e Sandra Milo, alla suo debutto in Sardegna.
Fabio Marcello