Rassegna Stampa

web sardiniapost.it

Stereotipi sociali e linguaggi dei media, se ne parla a Cagliari l’11 ottobre

Fonte: web sardiniapost.it
10 ottobre 2017

Stereotipi sociali e linguaggi dei media, se ne parla a Cagliari l’11 ottobre

Le donne raccontate e rappresentate dai media. Se ne parla mercoledì 11 ottobre alle 17 a Cagliari nell’Aula 6 della facoltà di Studi umanistici con l’obiettivo di “superare gli stereotipi che restituiscono un’immagine distorta del mondo femminile”. È il primo incontro
tra Giulia Giornaliste Sardegna e l’Ateneo cagliaritano. L’Associazione guidata da Susi Ronchi fa il suo esordio in occasione delle iniziative legate all’inaugurazione dell’anno accademico per affrontare un tema di stretta attualità per l’affermazione della parità di genere con docenti del Corso di laurea di Scienze della comunicazione. “La preda e il cacciatore: stereotipi sociali, i linguaggi dei media” – questo il titolo dell’iniziativa – vuole aprire una riflessione sui linguaggi e le regole della narrazione mediatica nei diversi canali d’informazione e sui social network, nel rispetto della dignità e dell’identità delle donne. Il focus è su lavoro, cibo, sport, creatività, cinema, istruzione, cultura, comunicazione.