Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Innovazione e sviluppo locale: il mondo della ricerca si dà appuntamento a Cagliari

Fonte: Vistanet Cagliari
18 settembre 2017

Innovazione e sviluppo locale: il mondo della ricerca si dà appuntamento a Cagliari

 
La ricerca sul binomio innovazione e sviluppo locale fa tappa a Cagliari.

Da mercoledì prossimo, nei locali dell’Università cagliaritana,  quattrocento tra ricercatori, rappresentanti delle istituzioni, delle associazioni di categoria e delle banche, si confronteranno su “Innovazione, sistemi urbani e crescita regionale. Nuovi percorsi di sviluppo oltre la crisi”. La conferenza scientifica annuale dell’Associazione Italiana di Scienze Regionali (AISRe) si svolgerà infatti quest’anno all’Università di Cagliari e farà il punto sui nuovi percorsi di sviluppo possibile oltre la crisi.

L’iniziativa – che si traduce in un confronto tra mondo della ricerca e istituzioni sui temi dello sviluppo locale – avrà inizio con la relazione introduttiva “Financing a Future: Investing in Communities and Keeping Profits Local”, curata da Maryann Feldman, Heninger Distinguished Professor al Dipartimento di Politiche Pubbliche della University of North Carolina e nota per le sue analisi sui processi di innovazione, sulla ricerca scientifica, sulla interrelazione tra questi due fenomeni e sulla localizzazione delle attività produttive. Questo incontro si terrà alle 17.30 nell’Aula magna del Rettorato dell’Università di Cagliari.



Giovedì 21 settembre dalle 14.30 alle 16 nell’Aula B-1A del Campus Aresu si svolgerà la sessione “Il futuro della politica regionale europea”. Coordinati da Guido Pellegrini, docente di Statistica all’Università di Roma La Sapienza e presidente dell’AISRe, interverranno con il Presidente della Regione Sardegna Francesco Pigliaru, il coordinatore del Consiglio degli esperti del Ministro per la Coesione territoriale e per il Mezzogiorno Giuseppe Coco, il capo di gabinetto dell’Ufficio del Commissario europeo per la politica regionale Nicola De Michelis, e Gianfranco Viesti, professore di Economia Applicata dell’Università di Bari.

Venerdì 22 settembre alle 11.30 al Campus Aresu è prevista la sessione dei Rettori, in cui si discuterà “Il ruolo delle Università del Mediterraneo nel favorire la cooperazione internazionale”. Con il Rettore dell’Università di Cagliari, Maria Del Zompo, si confronteranno il Presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, Gaetano Manfredi, i Rettori delle Università di Sassari, Massimo Carpinelli, di Tunisi, Hmaid Ben Aziza, della Corsica, Paul-Marie Romani, e il Rettore vicario dell’Università di Palermo, Fabio Mazzola.

L’iniziativa è organizzata, oltre che dall’AISRe, dal Comitato Organizzatore Locale del CRENoS, dal Dipartimento di Scienze economiche e aziendali dell’Università di Cagliari, e dalle istituzioni che partecipano al Comitato Promotore (Fondazione di Sardegna, Banca d’Italia sede di Cagliari, CTM Spa), con il patrocinio del Comune di Cagliari.