Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Ciclovia della Sardegna: ora c’è anche la firma del ministero dei Beni e delle Attività Culturali

Fonte: Vistanet Cagliari
30 agosto 2017

Ciclovia della Sardegna: ora c’è anche la firma del ministero dei Beni e delle Attività Culturali


Continua a prendere forma il progetto della Ciclovia della Sardegna. Oggi il ministro dei Beni, delle Attività Culturali e Turismo Dario Franceschini, ha firmato un protocollo di intesa con Regione Sardegna e ministero dei Trasporti, che aveva già dato parere positivo.

La Ciclovia della Sardegna, il cui progetto è già stato approvato con la firma il 9 agosto scorso da parte del ministro dei Trasporti Graziano Delrio, prevede due direttrici, una che collega Cagliari e Alghero e l’altra il capoluogo con Santa Teresa di Gallura. Oltre a queste due principali ci saranno altre due direttrici longitudinali, una da Santa Teresa a Porto Torres e l’altra tra Macomer e Dorgali.

Il Mibact si impegna quindi a valorizzare a livello culturale e turistico i due percorsi. «Le ciclovie – dichiara Franceschini – sono determinati per dare vita a un modello di sviluppo sostenibile e diffuso capace di governare la crescita dei flussi turistici. Non a caso il primo obiettivo del piano strategico del turismo è investire su nuovi percorsi in grado di attrarre quel turismo di qualità che contribuisce al benessere economico e sociale del territorio».