Rassegna Stampa

L'Unione Sarda

Il progetto del tunnel che crea una piazza sul mare

Fonte: L'Unione Sarda
8 agosto 2017

Il progetto del tunnel
che crea una piazza sul mare

Una grande piazza sul mare. Ecco come avevano immaginato via Roma: senza auto, né parcheggi e con un tunnel sotterraneo per far scorrere il traffico da viale Colombo a viale La Plaia senza disturbare i pedoni.
Il progetto era quello dell'ex sindaco Emilio Floris e non è mai decollato per due ragioni: troppo caro e troppo rivoluzionario. Il tunnel non vide la luce per mancanza di fondi: in base alle previsioni sarebbe costato circa 140 milioni di euro. Troppi. L'idea del maxi parcheggio all'estremità di via Roma, invece, subì un brusca frenata nel 2011 quando lo studio di fattibilità eseguito dall'amministrazione Zedda decretò che avrebbe avuto un impatto negativo sul traffico. E poi il timore era che i 7,2 milioni di euro finanziati in gran parte (6 milioni) dallo Stato tramite la Regione non sarebbero stati sufficienti a completare le opere che avrebbero potuto subire dei ritardi anche a causa dell'alta probabilità di ritrovare reperti archeologici e ordigni bellici della Seconda guerra mondiale. Molto meglio favorire la metropolitana di superficie che rientra nel Piano urbano per la mobilità sostenibile del Comune e con la quale si collegherà piazza Repubblica e piazza Matteotti. «L'obiettivo è quello di recuperare un importante spazio urbano della città ad alto vocazione turistica, sociale e commerciale» si legge nella nota del Comune. 

Filtra per data

Agosto
5
6
8
12
13
14
15
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31