Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Cagliari sempre più ciclabile: previsti cinque nuovi percorsi per le biciclette

Fonte: Vistanet Cagliari
28 luglio 2017

 


  
 
 


Cagliari sempre più città a misura di bicicletta. Entro due anni, infatti, sorgeranno cinque nuovi percorsi ciclabili in città e nell’area metropolitana, che verranno realizzati utilizzando i soldi del PON Metro.

Ieri pomeriggio, nell’aula consiliare del Comune di Cagliari, si è svolto l’incontro tra il sindaco Massimo Zedda,  l’assessora alla Mobilità Luisa Anna Marras e le associazioni che rappresentano i ciclisti per discutere proprio del piano ciclabile urbano e dei corridoi metropolitani.  Per l’occasione, il presidente dell’associazione Fiab Cagliari Virgilio Scanu ha regalato al sindaco Zedda il libro del ciclista urbano, «con la speranza che serva per il prossimo ulteriore sviluppo della mobilità ciclistica», scrive Scanu sul suo profilo Facebook.


Questi i percorsi previsti:  Cagliari-Quartu (piazza San Benedetto – svincolo Viale Marconi – Asse mediano), svincolo Viale Marconi – Asse mediano – svincolo Is Pontis Paris e collegamento del corridoio Cagliari-Quartu con via Castiglione in prossimità dello svincolo dell’Asse mediano; Terramaini: Via Newton (viale Marconi) – via Vesalio (parco di Terramaini), via Vesalio (parco di Terramaini) – fermata Metropolitana via Italia; da via Vesalio (parco di Terramaini) a via Flavio Gioia.

Monte Mixi: da viale Poetto (Via Vergine di Luc) a Piazza Repubblica; viale Diaz – via Caboto – piazza Amsicora; Da Piazza Amsicora – Via Cagna – via Is Guaddazzonis; Poetto- Sant’Elia: da Marina Piccola a Sede Parco di Molentargius (attraverso Via dei Tritoni) ; Calamosca – San Bartolomeo; Marina Piccola – Sant’Elia .

Cagliari-Elmas: piazza Matteotti (Stazione RFI, Capolinea Arst e Ctm e futura Metroca)– via Sant’Agostino, via San Simone , Città Mercato Santa Gilla; Città Mercato Santa Gilla – Elmas, limite del confine territoriale di Cagliari).