Rassegna Stampa

Vistanet Cagliari

Leggendo Metropolitano: per il festival letterario il parcheggio dei Giardini Pubblici diventa una p

Fonte: Vistanet Cagliari
7 giugno 2017


  
 



Accessibilità, inclusione e sostenibilità ambientale sono i temi che ispirano l’edizione 2017 di Leggendo Metropolitano, festival letterario che si svolgerà in diversi spazi della città tra cui i Giardini Pubblici dall’8 all’11 giugno. Accogliendone lo spirito, l’Amministrazione ha deciso di liberare dalle auto l’ingresso dei Giardini Pubblici per trasformare lo stesso spazio in una vera porta di accesso alla manifestazione. L’area antistante ai Giardini, di solito occupata dalle auto, diventerà una piccola piazza e ospiterà una fermata temporanea della linea 10 del CTM, più stalli di sosta per persone con disabilità e parcheggi per le biciclette.

«Aderiamo volentieri alla proposta dell’associazione Prohairesis», spiega l’assessore alla Mobilità Luisa Anna Marras, «e promuoviamo anche in questa occasione la mobilità dolce, uno stile che può dare risposta alle istanze di cui il festival si fa interprete e che rientra tra gli obiettivi dell’Amministrazione. Abbiamo quindi immaginato l’ingresso dei Giardini Pubblici come uno spazio fruibile per le persone e non per le auto e, grazie alla collaborazione con il CTM, abbiamo incrementato il servizio di trasporto pubblico istituendo anche una fermata lì davanti. Più persone potranno così raggiungere la sede della manifestazione senza dover utilizzare il proprio mezzo privato».

«Estenderemo l’orario delle corse delle linee 7 e 10 fino alla mezzanotte e sarà anche prevista una fermata provvisoria in corrispondenza dell’ingresso dei Giardini Pubblici», spiega il presidente di CTM SPA Roberto Murru, «come abbiamo già fatto in occasione di altre manifestazioni, per favorire la cultura senza barriere e permettere l’accesso agevolato al festival per le persone con disabilità, attiveremo eccezionalmente il servizio a chiamata Amicobus fino alla mezzanotte dei giorni del Festival, anche il sabato e la domenica 10 e 11 giugno».

Di seguito i dettagli relativi ai servizi di trasporto pubblico garantiti durante il Festival:

Il servizio di trasporto delle linee che arrivano ai Giardini Pubblici: linee 6, 7 e 10.